Crea sito

Zuccotto di pandoro

Zuccotto di pandoro e crema al mascarpone facilissimo e di grande effetto! Stanchi del solito pandoro? In pochi minuti avrete un dolce super goloso. Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi vi porto in tavola un dolce che si prepara senza cottura, facilissimo ma che portandolo in tavola vi permetterà di fare una bellissima figura. Ideale se siete stanchi di mangiare il solito pandoro e per presentarlo in una veste nuova, se siete amanti del pistacchio poi non potete perdere lo Zuccotto al pistacchio e cioccolato bianco QUI, vi farà impazzir anche quello credetemi!

zuccotto di panettone
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 – 8 Persone

Ingredienti

Ingredienti:

  • Pandoro 1
  • Mascarpone 250 g
  • Uova 2
  • Latte 80 ml
  • Cacao amaro in polvere 1 cucchiaio
  • Zucchero 3 cucchiai
  • Ciliegie candite q.b.
  • Foglie in pasta di zucchero q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. In una ciotola dai bordi alti versate il mascarpone, lo zucchero ed i tuorli. Mescolate con una frusta a mano finchè il tutto non sarà amalgamato.

  2. Montate gli albumi a neve fermissima ed uniteli al mascarpone con una spatolina, con movimenti delicati dal basso verso l’alto finchè non sarà tutto bene amalgamato. Conservate in frigorifero.

  3. Prendete il pandoro e poggiatelo su un lato, tagliate il pandoro a fette spesse 2 cm e tenete di lato.

  4. In uno stampo per zuccotto, io ho usato la ciotola dove di solito impasto, adagiate la parte superiore del pandoro con la parte scura rivolta verso l’esterno.

  5. Dividete a metà le altre fette di pandoro e fate coincidere le punte con gli spazi quando le posizionate al lati.

  6. Mescolate il latte con il cacao amaro in polvere e bagnate leggermente il pandoro, versate metà crema al mascarpone all’interno.

  7. Chiudete la crema al mascarpone con un disco di pandoro, bagnate anch’esso con il latte al cacao e ricoprite con crema al mascarpone.

  8. zuccotto

    Chiudete il vostro zuccotto al pandoro con un ultimo strato di fetta di pandoro, che stavolta non bagnerete, e conservate in frigorifero per mezz’ora.

  9. Dopo mezz’ora capovolgete il vostro zuccotto di panettone su un piatto e lasciatelo dentro il suo involucro per 1 ora sempre in frigorifero.

  10. Estraete delicatamente lo zuccotto e decoratelo con le ciliegie candite e le foglie di pasta di zucchero in modo da formare dell’agrifoglio, servite in tavola.

  11. zuccotto di panettone facile

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! SE cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.