Involtini di Pesce spada alla Messinese

involtini di pesce spada alla messinese ricetta (32)

Involtini di pesce spada alla Messinese. Carissimi un Buon giorno a Voi che ci seguite ogni 20 del mese per scoprire le ricette dell’Italia nel Piatto. Questo mese siamo cariche di voglia di mare (con questo caldo poi) e perchiò abbiamo deciso di presentarvi ricette di PESCE! Ma mica solo pesce di mare, perchè ci sono regioni che non hanno il mare ma in compenso hanno bellissimi fiumi e laghi e quindi usano la loro materia prima. Curiosi di sapere cosa vi abbiamo preparato di buono vero? Io ho deciso di proporvi gl’involtini di pesce spada alla messinese, solitamente il pesce spada viene pescato proprio nelle zone del messinese quindi sia la Sicilia che la Calabria hanno numerosi piatti a base di questo pesce, infatti la mia cara “collega” calabrese vi porporrà una ricetta che avrei voluto fare anche io. Ad essere sincera io il pesce spada non l’ho mai mangiato, non mi è mai piaciuto tranne se non era tagliato sottilissimo quindi questo mese è stata una vera sfida cucinarlo ma sapete il risultato? Io che solitamente mangio un pezzo di spada per miracolo ho mangiato tutti gl’involtini con gusto! Giuro era la prima volta che succedeva, quindi non è vero che a me non piace lo spada, non mi piaceva come lo cucinavano! Ho trovato la mia ricetta direi, adesso non vi resta che provarla!!

Ingredienti per 6 persone:

– 12 fettine di pesce spada tagliete sottili

– 70 gr di caciocavallo ragusano

– basilico e prezzemolo

– pangrattato

– olio evo, sale e pepe

– 1 kg di pomodit pachino

– 100 g di olive nere

– 1 cipolla piccola

– 2 cucchiai di capperi senza sale

Involtini di pesce spada alla Messinese

PREPARAZIONE:

Prendete le fettine di pesce spada, con un coltello ben affilato eliminate la pelle. Tagliate ogni fetta in modo da formare un rettangolo e sbattete le fettine con un martello da cucina, fate questa operazione delicatamente perché le fettine non devono rompersi.

involtini di pesce spada alla messinese ricetta (2)

involtini di pesce spada alla messinese ricetta (5)

Con gli avanzi del pesce spada dovrete fare il ripieno degl involtini, quindi tagliateli a cubetti e metteteli dentro un contenitore. Aggiungeteci il caciocavallo, sale, pepe, il basilico ed il prezzemolo tritati, un pò d’olio e di pangrattato. involtini di pesce spada alla messinese ricetta (8)

Stendete le fettine e poneteci sopra il ripieno. Adesso chiudete gl’involtini aiutandovi con gli stecchini. Se vi avanza del ripieno non preoccupatevi perchè vi servirà per arricchire il sughetto.

involtini di pesce spada alla messinese ricetta (11)

involtini di pesce spada alla messinese ricetta (14)

Scaldatein una pentola l’olio con la cipolla tritata ed aggiungeteci subito in dito d’acqua ed il sale, quando la cipolla sarà trasparente unite i pomodorini tritati anch’essi, i cappeli e le olive nere tagliate a metà.

involtini di pesce spada alla messinese ricetta (16)

Dopo 15 minuti di cottura potete al centro l’involtini di pesce spada (se vi avanza il ripieno mettete nel sugo anche quello. Cuocete per 10 minuti con il coperchio chiuso a fiamma medio/bassa, dopo 5 minuti di cottura però girate l’involtino dall’altro lato.

involtini di pesce spada alla messinese ricetta (23)

Scoprite, eliminate delicatamente gli stecchini, rigirate e ricoprite con il sughetto (aiutandovi con un cucchiaio) e continuate la cottura per altri 5 minuti circa. Servite sia caldi che freddi.

involtini di pesce spada alla messinese ricetta (24)involtini di pesce spada alla messinese ricetta (36)

Ed adesso scoprite le ricette delle mie amiche! Io vi lascio in buone mani e riprendo le mie ferie (si sono un paio di giorni in ferie, adesso giro per Venezia!) . Un bacio a chi passa di qua!

Precedente Steak House e Groupon Successivo Cuore di panna Algida

21 commenti su “Involtini di Pesce spada alla Messinese

  1. artù il said:

    Fantastica!!! una ricetta molto piacevole e gustosissima! grazie di cuore di averla condivisa con noi….a questo giro ho imparato un sacco di ricette favolose!!!!

  2. Che meraviglia queste ricette con il pesce spada, tra la Calabria e la Sicilia c’è davvero l’imbarazzo della scelta…quel caciocavallo nel ripieno è un vero colpo al cuore, che peccato non poter assaggiare un involtino, ora!!
    Bellissima ricetta 🙂

  3. Cinzia il said:

    Bravissima Tania!! Splendida ricetta :-)!! Deve essere buonissima 🙂 un abbraccio forte e buon proseguimento di vacanza stella 🙂

Lascia un commento