Crea sito

Insalata di mare estiva

Insalata di mare estiva

 

Insalata di mare

Non poteva mancare nel mio ricettario, questa chicca: insalata di mare estiva, a leggerla sembrerà complicatissima, ma non vi preoccupate è molto semplice da realizzare, basterà seguire la ricetta e un po’ di organizzazione e tutto si farà molto semplice. Iniziamo a leggere e procurarci gli ingredienti:

Ingredienti per 4 persone:
  • 4 seppie di media grandezza
  • 1 peperone
  • 1 mazzetto di rucola
  • 3 bastoncini di surimi
  • Olive nere
  • 300 g Code di gambero
  • Limone
  • 1 Carota sbucciata, tagliata a pezzi
  • 2 foglie di alloro
  • Sale q.b.
  • 1 Cipolla tagliata a metà
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 300 g di cozze
  • Prezzemolo tritato
  • Olio di semi

Procedimento Tradizionale:
Lavare, pulire le seppie eliminando l’osso, gli occhi, il becco, svuotare la sacca  (cerchiamo di conservare le sacche del nero ci potranno essere utili per altre ricette) , togliere la pelle superficiale  e risciaquare per bene.
Riempire d’acqua  un largo tegame, mettere la carota, la cipolla, l’allora, sale  e il succo di mezzo limone,  portare a bollore e immergere le seppie; le teste immergerle pochi secondi e tirare su , riimmergere e tirare  su così si arricciano i tentacoli, tuffare nuovamente in acqua  e cuocere per 25 minuti circa. A fine cottura pungere con una forchetta  e lasciare raffreddare dentro l’acqua di cottura.
Nel frattempo spazzolare  le cozze, eliminare la retina e far aprire in una padella  con un filo d’olio e aglio a fuoco alto, chiuso con coperchio; appena si aprono mettere da parte.
Nella stessa acqua delle cozze  cuocere pochi minuti le code di gambero  e tenere da parte.
Ora prepariamo il peperone, che potete scegliere se lasciarlo nell’insalata a crudo oppure appena cotto nel microonde: tagliarlo a fette sottili con la mandolina,  sistemarlo in un piatto capiente,  versare 1/2 bicchiere di aceto di mele e 1/2 d’acqua e cuocere 5 minuti nel microonde alla massima potenza,  se preferite usarlo a crudo  tenenetelo a bagno  nell’acqua e aceto per mezz’ora.
In una pirofila versare le cozze sgusciate, le code di gambero, il peperone sgocciolato, la rucola spezzettata, le olive tagliate a metà, la seppia tagliata a listarelle, il surimi tagliato a fettine; condire il tutto con aglio, prezzemolo,  olio di semi, sale e succo di limone.
Lasciare insaporire per una o due ore e servire fredda.
Buon appetito!
Considerate che più la lasciate riposare più sarà buona e saporita, quindi non dimenticate di organizzarvi in anticipo.. 😉