Torta nua vegana al cioccolato, ricetta senza burro e uova

La torta nua vegana al cioccolato … da urlo… buonissima… golosissima… appena messa in tavola subito finita.

La torta nua vegana al cioccolato è perfetta per concludere in dolcezza il pasto, raffinata e con una morbidezza che vi conquisterà al primo assaggio.

La torta nua è senza burro e uova, indicata anche per le persone che sono allergiche o intolleranti a questi ingredienti.

La ricetta di questa squisita torta è tratta dal sito Ladyveg (per la torta abbiamo usato questa ricetta invece per la crema pasticcera vegan al cioccolato abbiamo utilizzato la nostra ricetta).

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    6/8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

per la crema pasticcera al cioccolato

  • latte di soia o di riso 250 ml
  • Zucchero di canna 1/2 cucchiaio
  • Amido di mais 25 g
  • Cioccolato fondente 55 g
  • cannella 1 pizzico
  • Sale 1 pizzico

per la torta

  • Farina 0 150 g
  • Zucchero di canna 80 g
  • olio di mais 50 g
  • latte di soia o di riso 130/150 ml
  • lievito per dolci 1/2 bustina
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la crema pasticcera vegana al cioccolato (potete prepararla tranquillamente anche la sera prima in questo modo ha tempo di raffreddare ed essere più compatta, in questo casa mettetela in frigo per tutta la notte e una mezz’ora prima di consumarla tiratela fuori dal frigo.

    Per la ricetta dettagliata della crema cliccate QUI.

  2. Mentre la crema raffredda procedete alla preparazione della torta.

    Nella planetaria mettete la farina, lo zucchero di canna, il lievito per dolci e un pizzico di sale, poi aggiungete poco per volta il latte e l’olio di mais.

    Quando avete un composto omogeneo spegnete la planetaria, in alternativa potete usare delle fruste elettriche oppure una frusta normale.

  3. Prendete una teglia a cerniera di diametro 18 centimetri, rivestitela con carta forno e versate il composto appena preparato, con il dorso di un cucchiaio livellatelo bene.

    Ora prendete la crema pasticcera e mettetela sul dolce a cucchiaiate facendo attenzione di lasciare un centimetro lungo tutta la circonferenza della teglia, in questo modo durante la cottura la crema non fuoriesce sulla teglia e di lasciare un po’ di spazio tra una cucchiaiata e l’altra in modo che l’impasto della torta possa cuocere bene,

    Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 30 minuti circa, fate la prova stecchino nella parte dove c’è la torta e non la crema.

    Fate raffreddare e spolverizzate con dello zucchero a velo vegan se gradite.

Note

Potete sostituire la crema pasticcera al cioccolato con la CREMA PASTICCERA VEGANA   aromatizzata all’arancia.

Precedente Torta soffice di cachi e mele, ricetta rustica senza burro Successivo Risotto alle castagne, ricetta facile dal sapore autunnale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.