Torta light variegata al cacao, ricetta facile e veloce

La torta light variegata al cacao, sofficissima, senza burro e olio nell’impasto, perfetta per la prima colazione o per concludere il pasto con un dolce leggero ma nello stesso tempo goloso.

La ricetta è tratta dal blog Mangia senza Pancia, con delle piccole modifiche…. ringraziamo Giovanna per averci fatto conoscere questo sofficissimo e leggerissimo impasto.

Qesta ricette è adatta per la dieta a punti WW, una fetta ha 5 PP, dividendo il dolce in 10 porzioni.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    30/35 minuti
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 0 300 g
  • zucchero semolato 100 g
  • Uova (a temperatura ambiente) 3
  • Latte scremato 270 ml
  • lievito per dolci 1 bustina
  • Cacao amaro in polvere 30 g
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. In una ciotola capiente setacciate la farina con il lievito per dolci.

    Nella planetaria montate a neve gli albumi con un pizzico di sale e quando sono ben montati metteteli da parte.

  2. Sempre con la planetaria montate i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto quasi bianco e triplicato di volume.

    Ora aggiungete poco per volta la farina setacciata con il lievito al composto di tuorli e zucchero alternandola con il latte scremato.

    Quando avete un composto liscio ed omogeneo spegnete la planetaria.

  3. Ora aggiungete gli albumi montati a neve in precedenza e con una spatola in silicone girate il composto con dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

    Dividete il composto in due parti e ad una parte aggiungete il cacao amaro in polvere setacciato in precedenza e sempre con la spatola amalgamatelo al composto, se vedete che il composto è troppo denso aggiungete poco latte scremato.

    Rivestite con carta forno una teglia da 24 centimetri di diametro, mettete prima il composto bianco, mettete il composto con il cacao sopra e con una forchetta mescolate i due composti, in modo da ottenere una variegatura.

    Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 30/35 minuti, fate sempre la prova stecchino.

    Se durante la cottura vedete che la parte superiore tende a dorarsi troppo coprite con un foglio di alluminio dopo i primi 20 minuti di cottura.

    Fate raffreddare la torta light variegata al cacao prima di consumarla, se gradite spolverizzate il dolce con poco zucchero a velo.

Note

Precedente Millefoglie mignon alla mousse di ricotta, ricetta golosa Successivo Spaghetti cacio e pepe, ricetta classica regionale romana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.