Millefoglie mignon alla mousse di ricotta, ricetta golosa

Le millefoglie mignon alla mousse di ricotta, deliziose e di facile preparazione, perfette sia per concludere in dolcezza e semplicità il pasto sia da preparare per i buffet o le feste di compleanno, perfette perchè monodosi.

Le millefoglie mignon alla mousse di ricotta possono essere arricchite con gocce di cioccolato per renderle ancora più golose.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10/15 minuti
  • Porzioni:
    4 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (rettangolare) 1 rotolo
  • Ricotta vaccina 300 g
  • panna da montare 110 g
  • Zucchero a velo 40/60 g
  • zucchero semolato q.b.
  • Zucchero a velo (per la decorazione finale) q.b.

Preparazione

  1. Srotolate la pasta sfoglia, con un coppa pasta 8×8 tagliate 8 quadrati, metteteli sulla leccarda del forno rivestita con carta forno, con i rebbi della forchetta punzecchiateli e spolverizzateli con lo zucchero semolato.

    Fateli cuocere a forno già caldo a 180° per 10 minuti circa, fino a quando non saranno belli dorati.

  2. Quando sono cotti fateli raffreddare bene.

    Per la crema prendete la ricotta, mettetela in un colino e lasciatela per 10 minuti circa in modo che perda il liquido e risulti asciutta.

    Montate la panna, se è già zuccherata non aggiungete lo zucchero altrimenti aggiungete lo zucchero a velo, il quantitativo è di 40/60 gradi in base se preferite una preparazione più dolce o meno.

  3. Mettete in una ciotola la ricotta e lavoratela bene in modo da renderla bella spumosa, aggiungete la panna montata e con una spatola amalgamatela alla ricotta con dei movimenti dal basso verso l’altro per non smontarla.

    Se gradite ora potete aggiungere le gocce di cioccolato, un paio di cucchiai.

  4. Mettete la crema ottenuta in una siringa da pasticcere.

    Prendete 4 quadrati di pasta sfoglia e metteteli su un piatto rettangolare, mettete sopra parte della crema in modo omogeneo, coprite con gli altri 4 quadrati di pasta sfoglia avendo l’accortezza di mettere la parte della sfoglia cotta a contatto della teglia nella parte superiore del dolce.

    Decorate ogni millefoglie con un ciuffo di mousse di  ricotta e spolverizzatele con lo zucchero a velo.

    Servite le vostre millefoglie mignon alla mousse di ricotta o conservatele in frigo.

Note

Piccolo consiglio:

Si consiglia di farcire poco prima di consumarle le millefoglie in questo modo la pasta sfoglia rimane bella croccante e fragrante.

Precedente Tiramisu' rivisitato con i biscotti, ricetta golosa senza uova Successivo Torta light variegata al cacao, ricetta facile e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.