Torta babà, ricetta napoletana con e senza Bimby

La torta babà na ricetta napoletana, golosissima e di facile preparazione.
La pasta babà è realizzata con una base lievitata e poi viene versata sopra della bagna al rum, proprio come i classici babà.
Nella ricetta troverete il procedimento classico e con il Bimby.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 300 gFarina Manitoba
  • 100 gBurro a temperatura ambiente
  • 50 gZucchero semolato
  • 4Uova medie a temperatura ambiente
  • 1 bustinaLievito di birra secco
  • 1 pizzicoSale fino
  • 50 gAcqua tiepida o latte (no per il Bimby)

Per la bagna

  • 600 mlAcqua naturale
  • 300 gZucchero semolato
  • 350 mlRum

Per la decorazione

  • q.b.Panna montata
  • q.b.Ciliegie candite

Preparazione

  1. PROCEDIMENTO CLASSICO:

    In una ciotola mettete l’acqua o il latte tiepido, aggiungete il lievito di birra secco, girate bene e fate riposare per 10 minuti.

    Nella planetaria mettete la farina manitoba setacciata, il lievito sciolto, le uova, lo zucchero e lavorate il composto fino a quando non risulta liscio ed omogeneo.

    Aggiungete poco per volta il burro a temperatura ambiente ed un pizzico di sale, quando il composto è ben incordato (ci vorranno 5 minuti circa), fate lievitare per 1 ora.

    Trasferite il composto in uno stampo a ciambella zigrinato precedentemente imburrato, fate lievitare fino a quando non raggiungere il bordo della teglia.

  2. PROCEDIMENTO CON IL BIMBY:

    Mettete nel boccola le uva, il lievito di birra, lo zucchero semolato, il burro a temperatura ambiente, la farina setacciata e il sale, impastate per 5 min, SPIGA.

    Fate lievitare per un paio di ore nel boccale, poi lavorate per 1 min, SPIGA.

    Trasferite il composto in uno stampo da 26 centimetri di diametro precedentemente imburrato, fate levare per 1 ora.

  3. Fate cuocere a forno statico già caldo a 180° per 30 minuti circa.

    Sfornate il dolce e fatelo raffreddare.

  4. Per la bagna classica:

    In una pentolino capiente mettete l’acqua e lo zucchero portatelo a bollore, quando ha raggiunto il bollore spegnete il gas ed aggiungete il rum (potete diminuire il quantitativo in base ai vostri gusto), fate intiepidire.

    Bagna con il Bimby:

    Mettete nel boccale l’acqua e lo zucchero 8 min, 60°, vel 2.

    Aggiungete il rum 30 sec, vel 3.

    Fate intiepidire.

  5. Mettete la torta babà su un piatto da portata, versate poco per volta la bagna sulla torta (deve essere ben inzuppata), fate raffreddare.

    Decorate con panna montata e ciliegie candite.

Da non perdere:

PASTIERA NAPOLETANA raccolta di ricette.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Torta babà, ricetta napoletana con e senza Bimby”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.