Semifreddo al torrone, ricetta con uova pastorizzate

Il semifreddo al torrone, un dolce al cucchiaio cremosissimo perfetto per i giorni di festa, un dolce che può essere preparato in anticipo e poi conservato in freezer.

Il semifreddo al torrone è realizzato con il procedimento di pastorizzazione delle uova, quindi un dolce sicuro per la nostra salute e graditissimo anche dai bambini.

Se volete una versione ancora più golosa potete aggiungere nel semifreddo anche della crema di nocciole, una vera prelibatezza!

Noi abbiamo fatto due versioni, una singola e una a versione torta, voi quale preferite?

Per le monoporzioni abbiamo utilizzato i contenitori in alluminio wrinklewall, completamente riciclabili, dell’azienda Contital.

I contenitori in alluminio sono adatti per prodotti da forno dolci e salati.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 + riposo in freezer minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    6/8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Torrone 150 g
  • panna da montare 200 ml
  • zucchero semolato 90 g
  • acqua naturale 80 ml
  • Cioccolato fondente 60 g
  • Tuorli 3

per la decorazione

  • Torroncini

Preparazione

  1. Frullate finemente nel mixer il torrone.

    Prendete il cioccolato fondente e tritatelo (per non farlo troppe fine noi lo abbiamo tagliato col coltello).

  2. In un pentolino mettete lo zucchero e l’acqua naturale, girate bene mettetelo sul gas e girate bene in modo da far sciogliere lo zucchero e quando raggiunge i 121 gradi spegnete il gas (per fare questa operazione usate un termometro per cibi).

  3. Mettete i tuorli in una ciotola e con le fruste elettriche iniziate a montarli, aggiungete poco per volta lo sciroppo di zucchero e acqua, lavorate fino a quando il composto non sia freddo, fino ad ottenere un composto spumoso e quasi bianco.

  4. Aggiungete a questo composto il torrone tritato e il cioccolato tritato, girate bene con una spatola.

    Montate la panna ed aggiungetela al composto preparato, girando sempre con la spatola con dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

  5. Prendete una teglia a cerniera di 20 centimetri, mettete alla base un foglio di carta forno, versate il composto, livellate bene con una spatola, coprite con un foglio di pellicola, mettete in freezer per 12 ore.

    Trascorse le 12 ore, lasciate per qualche  minuto il semifreddo al torrone fuori dal frigorifero, mettetelo su un piatto da portata, decorate con i torroncini.

    Potete fare anche la versione monoporzione, tagliate leggermente il pirottino in alluminio nel bordo superiore e apritelo, poi mettetelo su un piattino e decorate con granella di torrone o un terroncino in base ai vostri gusti.

Note

Precedente Biscotti alla cannella, ricetta natalizia senza burro e uova Successivo Biscotti di frolla con frutta secca, ricetta facile e golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.