Rotolo di frittata con gorgonzola e scamorza, ricetta semplice

Il rotolo di frittata con gorgonzola e scamorza, un antipasto o secondo piatto saporito e sfizioso, la deliziosa crema al gorgonzola vi conquisterà al primo assaggio.

Potete servire il rotolo sia come antipasto, una fetta per ogni commensale oppure trasformalo in un secondo piatto servito con una bella porzione di verdura fresca oppure di patate al forno.

Il rotolo di frittata con gorgonzola e scamorza potete tranquillamente prepararlo il giorno prima e poi scaldarlo prima di portarlo in tavola, comodissimo quando di hanno ospiti e poco tempo a disposizione.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • uova a temperatura ambiente 8
  • parmigiano grattugiato 50 g
  • latte a temperatura ambiente 1/2 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo tritato 2/3 cucchiai

per il ripieno

  • Gorgonzola 150 g
  • Scamorza (provola) 6 fette
  • parmigiano grattugiato 3 cucchiai

Preparazione

  1. In una ciotola sgusciate le uova, aggiungete il latte e con una frusta iniziate a girare il composto, aggiungete il parmigiano grattugiato e lavorate bene il composto, per ultimo aggiungete il prezzemolo tritato, sale e pepe.

    Sbattete bene il composto fino ad avere un composto spumoso e ben amalgamato.

  2. Foderate con carta forno una teglia rettangolare 20x 30 circa, mettete il composto di uova e fate cuocere a forno già caldo a 180° per 15 minuti circa fino a quando la frittata non risulta dorata.

    Mentre la frittata cuoce tagliate a dadini piccoli la gorgonzola.

  3. Appena la frittata è cotta mettetela su una spianatoia con ancora carta forno sotto, coprite la superficie della frittata con le fette di scamorza (lasciate un centimetro lungo tutto il perimetro della frittata libero), adagiate i pezzetti di gorgonzola e terminate con la spolverizzata di parmigiano.

    Girate su se stessa la frittata in modo da formare un rotolo che chiudere bene in un foglio di alluminio.

     

  4. Se mangiate subito la frittata passatela in forno ancora per 5 minuti, poi lasciatela leggermente intiepidire, togliete il foglio di alluminio e tagliatela a fette.

    Se non la mangiate subito, fatela raffreddare e mettetela in frigo, il giorno dopo saldate il forno a 180° e mettete il rotolo a cuocere per 10/15 minuti circa, sfornatelo e tagliatelo a fette.

Note

Se volete una preparazione ancora più raffinata aggiungete delle noci tritate grossolanamente sopra i formaggi e poi arrotolate la frittata, perfetto l’abbinamento gorgonzola e noci!

 

Precedente Crostata rustica con le mele, ricetta senza burro e olio Successivo Plumcake al mascarpone, ricetta di facile e veloce preparazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.