Crea sito

Risotto allo stracchino, ricetta di facile preparazione e cremosissimo

Il risotto alla stracchino, una ricetta facile da preparare ma nello stesso tempo golosissima e cremosissima che vi conquisterà al primo assaggio.

Il risotto allo stracchino è ideale da preparare quando sia per le cene informali sia quando si hanno ospiti e si vuole preparare un primo piatto originale e diverso, non il classico risotto ai funghi o alla milanese, poi si sa tutti gradiscono un buon piatto di risotto!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 320 g
  • Stracchino 180 g
  • parmigiano grattugiato 40 g
  • Scalogno 1
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Vino bianco secco 1 bicchierino
  • Brodo vegetale 1/1.3 l
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Pelate lo scalogno e tagliatelo a fettine sottili, mettetelo in una casseruola con l’olio extravergine di oliva e fatelo cuocere a fiamma bassa per qualche minuto in modo che si insaporisca bene e diventi morbido.

  2. Aggiungete ora il riso, fatelo tostare bene, sfumatelo con il vino bianco secco e quando il vino è evaporato salate e pepate ed aggiungete poco per volta il brodo vegetale portando il risotto a cottura (seguite i tempi di cottura scritti sulla confezione del riso) girando spesso con un cucchiaio di legno.

  3. Mentre il riso cuoce tagliate a dadini piccoli lo stracchino.

    Quando il riso è quasi cotto aggiungete lo stracchino e il parmigiano grattugiato girate bene in modo da mantecarli bene al riso, regolate di sale e pepe se necessario.

    Spegnete il gas e fate riposare qualche minuto il riso prima di servirlo, in questo modo i sapori si amalgamano bene.

    Servite il risotto allo stracchino se gradite con altro parmigiano grattugiato.

Note

Per la preparazione del brodo vegetale in una casseruola mettete 1,5 litri di acqua, aggiungete 1 carota pelata e tagliata a pezzi, 1 costa di sedano sempre tagliata a pezzi, 1 cipolla pelata e tagliata in 4 parti, sale, fate cuocere per 30/40 minuti circa, filtrate il brodo.

Potete utilizzare le verdure per fare una salutare insalata oppure frullarle per una crema di verdure.

Da non perdere:

RISOTTO ALLA MILANESE

RISOTTO AI FUNGHI

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.