Salatini con mousse di tonno, ricetta sfiziosa.

I salatini con mousse di tonno, golosissimi e di facile preparazione.

Per questa ricetta abbiamo utilizzato lo spuntì al tonno, una prova che alla fine è diventata una ricetta che facciamo spesso quando abbiamo ospiti o per le festicciole dei nostri ragazzi.

Per la cottura delle pizzette abbiamo utilizzato il nostro nuovo sfornatutto De’Longhi un forno elettrico da 24 litri, con 7 funzioni di cottura, timer con spegnimento automatico, 200W di potenza.

Salatini con mousse di tonno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni20 salatini
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per i salatini con mousse di tonno:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
85 g patè di tonno o mousse di tonno
2 cucchiai parmigiano grattugiato
q.b. latte (per spennellare i salatini)

Strumenti per i salatini con mousse di tonno:

1 Teglia

Passaggi per i salatini con mousse di tonno:

In una ciotola mettete la mousse di tonno (noi abbiamo utilizzato lo spuntì al tonno), girate bene.

Srotolate la pasta sfoglia rettangolare su una spianatoia con la base corta verso di voi, stendete uno strato sottile di mousse su metà della pasta sfoglia, la parte più vicina della base.

Piegate la pasta sfoglia senza ripieno sulla base con il ripieno e con le mani fate una leggera pressione.

Con una rotella dividete i salatini in 20 pezzi, facendo 4 tagli orizzontali e 5 verticali.

Mettete i salatini su una teglia antiaderente oppure rivestita con carta forno (noi utilizziamo quella in dotazione con la pasta sfoglia), spennellateli con il latte e fateli cuocere a 180° per 10 minuti circa, fino a quando non risultano dorati.

Tirate fuori dal forno i salatini e con una spatola schiacciateli leggermente sulla superficie in modo da avere dei salatini perfetti.

Servite i salatini caldi o a temperatura ambiente in base ai vostri gusti.

Consigli:

Potete spennellare i salatini prima di farli cuocere anche un tuorlo d’uovo sbattuto con un goccino di latte per avere dei salatini più dorati.

VI ASPETTIAMO  ANCHE SU:

FACEBOOK

INSTAGRAM

YOU TUBE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.