Pesche ripiene al microonde, ricetta golosa facile e veloce

Le pesche ripiene al microonde pronte in 15 minuti circa, golosissime e perfette per ogni occasione.

Le pesche ripiene sono una specialità piemontese, realizzate con un ripieno di  pesche, cacao in polvere e amaretti e un tuorlo e poi cotte nel forno tradizionale, noi oggi vi proponiamo la versione al microonde, si sa in estate accendere il forno diventa quasi una missione e visto che quest’anno abbiamo il microonde abbiamo provata a fare questa versione e il risultato è stato soddisfacente!

Le pesche ripiene al microonde sono ottime servite con una pallina di gelato alla vaniglia…

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pesche gialle 5
  • cacao in polvere amaro 3 cucchiaini
  • zucchero semolato 1 cucchiaio
  • Tuorlo medio 1
  • Amaretti 6/7

Preparazione

  1. Lavate bene 4 pesche, dividetele a metà e togliete il nocciolo, con un cucchiaino scavate le pesche togliendo un po’ di polpa (mi raccomando non bucate la buccia),

    Raccogliete la polpa tolta in una ciotola.

    Mettete le pesche in un piatto crisp e fatele cuocere nel microonde funzione crisp per 2 minuti.

    Trascorsi i 2 minuti tirate fuori dal microonde le pesche, se si è formato del liquido dentro le pesche asciugatelo con un foglio di carta assorbente.

  2. Prendete la restante pesca, pelatela e tagliatela a piccoli pezzi ed aggiungetela nella ciotola dove avete messo la polpa delle altre pesche e con una forchetta schiacciatele bene.

    Aggiungete ora il tuorlo, lo zucchero, il cacao in polvere e gli amaretti schiacciati, lavorate bene il composto mi modo che risulti ben amalgamato, se gradite potete aggiungere anche un cucchiaino di marsala.

    Con il composto ottenuto riempite le pesche, fate cuocere sempre a funzione crisp per 6 minuti, poi fate ancora cuocere per 2 minuti funzione grill.

  3. Se necessario fate cuocere ancora qualche minuto in funzione grill per avere una bella crosticina dorata.

    Fate raffreddare le pesche ripiene al microonde e servitele con una pallina di gelato alla vaniglia.

Note

Precedente Granita alle pesche, ricetta senza zucchero con l'estrattore Successivo Ciambella di carote e mandorle, con scarti della centrifuga

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.