Patate in umido al pomodoro, ricetta facile ed economica

Le patate in umido al pomodoro, una ricetta di facile preparazione ed economica, perfetta per tutta la famiglia.
Le patate in umido al pomodoro si possono preparare tranquillamente in anticipo e poi scaldarle prima di servirle, in questo caso vi consigliamo di fare una cottura leggermente al dente in questo modo quando si riscaldano terminano la cottura.
Se vi avanzano delle patate in umido potete anche tagliarle a piccoli pezzi e fare una frittata cotta in padella o al forno oppure al microonde, in questo caso si trasformano in uno sfizioso secondo piatto.

Patate in umido al pomodoro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpatate
  • 250 gpolpa di pomodoro fine
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 gambosedano
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Tegame da 28 centimetri di diametro

Preparazione

  1. Pelate le patate e lavatele bene, tagliatele prima a metà e poi a spicchi.

    Mettetele in una ciotola con dell’acqua fredda per 15 minuti circa, in questo modo perdono un po’ del loro amido.

  2. Prendete la costa del sedano, lavatela bene e tagliatela a tocchetti.

    Nel tegame mettete l’olio extravergine d’oliva, lo spicchio dell’aglio ed accendete il gas, fate insaporire l’olio per qualche minuto, aggiungete la polpa di pomodoro e il sedano tagliato in precedenza, salate e fate cuocere per 5 minuti, in modo da insaporire bene il pomodoro.

  3. Aggiungete le patate, fate insaporire bene ed aggiungete dell’acqua tiepida fino a coprire la patate (noi ne abbiamo utilizzata 400ml), salate e pepate e portate a cottura a fiamma medio bassa (ci sono voluti 40 minuti).

  4. Quando le patate in umido al pomodoro sono cotte (devono risultare morbide ma compatte) mettetele in un piatto da servizio e spolverizzatele con del prezzemolo fresco tritato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.