Crea sito

Insalata di riso classica, ricetta facile e stuzzicante

L’insalata di riso classica,  perfetta durante la stagione calda perché si mangia fredda e poi ha il vantaggio che si può preparare in anticipo e poi conservarla in frigorifero.

L’insalata di riso classica può essere servita come antipasto oppure come piatto unico o come primo piatto freddo  visto la ricchezza di ingredienti.

I quantitativi degli ingredienti vanno molte in base ai propri gusti, c’è chi mettete più formaggio chi meno, chi usa la giardiniera come noi chi preferisce i preparati di verdure realizzati apposta per le insalate di riso, ecco come la prepariamo noi…

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4/6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Riso per insalata di riso 300 g
  • giardiniera sott'aceto 1 vasetto
  • Olive nere 15
  • Formaggio emmenthal 150 g
  • piselli 1 vasetto
  • Mais 1 vasetto
  • Tonno sott'olio 150 g
  • Carciofi sott'olio 4/5
  • Funghi sott'olio 4/5
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. In una pentola capiente fate lessare il riso in acqua salata seguendo i tempi di cottura scritti sulla confezione, una volta cotto scolatelo e mettetelo ad asciugare su un panno asciutto.

    Scolate la giardiniera, lavatela bene ed asciugatela, io la lavo sempre con acqua tiepida per togliere il gusto dell’aceto.

  2. Tagliate a pezzetti piccoli la giardiniera e mettetela in un contenitore.

    Lavate ed asciugate anche i piselli e il mais ed aggiungeteli alla giardiniera.

    Scolate le olive e tagliatele a rondelle ed aggiungete anch’esse alle verdure, unite anche i carciofi tagliati a fettine e i funghi sott’olio.

    Tagliate a pezzi piccoli la berna ed aggiungetela alle verdure.

    Se gradite aggiungete anche una scatoletta di tonno dopo aver tolto l’olio di conservazione.

    Ora aggiungete tutti gli ingredienti al riso e girate bene, noi  lo aggiungiamo  poco alla volta e giriamo bene in questo modo si amalgamano meglio i vari ingredienti.

  3. Ora condite il riso con l’olio, il succo di limone, sale e pepe.

    A noi piace che si senta il gusto agre del limone infatti ne aggiungiamo  sempre un po’ di più.

    Conservare il riso in frigorifero coperta da pellicola trasparente e lasciarla a temperatura ambiente una mezz’ora prima di consumarla.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Insalata di riso classica, ricetta facile e stuzzicante”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.