Insalata di coste, ricetta vegetariana facile e salutare

L’insalata di coste un contorno leggero e molto salutare,  ideale per le persone che seguono un’alimentazione controllata o amano i cibi sani, le coste sono ricche di sali minerali, magnesio, sodio, potassio.

L’insalata di coste è  molto digeribili quindi ideali anche per le persone anziane e per gli sportivi vista la presenza del potassio che serve contro i crampi.

Abbinata ad un porzione di carne o pesce  e un piccolo panino diventa un pranzo perfetto, leggero e con tanto sapore e genuinità.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10/!2 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Coste 1 kg
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 5 cucchiai
  • Succo di limone 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulite le coste togliendo le foglie esterne, tagliate la parte finale del gambo e tagliate il gambo bianco dalle foglie, successivamente tagliate il campo in 2/3 parti (in base alla grandezza delle coste).

    Lavate bene i gambi e le foglie separatamente.

  2. Mettete a bollire in una capiente pentola dell’acqua, salatela e quando ha raggiunto il bollore mettete per prima i gambi e dopo qualche minuto  le foglie.

    Coprite con un coperchio e fate cuocere le coste per una decina di minuti, io preferiamo le coste un po’ al dente, se preferite le coste più morbide aumentate i tempi di cottura..

    Versate le coste nello scolapasta e mettetele sotto un getto di acqua fredda in questo modo bloccherà la cottura.

  3. Strizzate bene le coste e mettetele in una ciotola capiente.

    In una ciotola emulsionate l’olio con il succo del limone, salate e versate il composto sulle coste, girate bene e servite subito altrimenti tendono ad annerire un po’.

    Se volete delle coste ancora più saporite potete mettere l’aglio dentro l’olio e lasciarlo in infusione il tempo che preparate le coste, poi togliete l’aglio ed emulsionate l’olio con il limone.

    Potete utilizzare l’aceto al posto del limone.

Note

Noi abbiamo utilizzato le coste (quelle belle grandi) potete tranquillamente utilizzare le bietoline, che sono più piccole e tenere, in questo caso diminuite i tempi di cottura.

Da non perdere:

COSTE AL FORNO GRATINATE

COSTE IN PADELLA

Precedente Galletto al forno agli aromi e limone, ricetta facile e leggera Successivo Pasta frolla alle mandorle, ricetta base golosa e originale.

2 commenti su “Insalata di coste, ricetta vegetariana facile e salutare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.