Bussolà, dolce vicentino caratteristico del periodo natalizio

Il bussolà un dolce caratteristico del vicentino che viene preparato durante il periodo natalizio, ma data la sua bontà e la sua semplicità e perfetto per tutto l’anno.
Il bussolà o Bussola o Brasadelo vicentino, un morbido impasto di uova, farina e zucchero e aromatizzato con la grappa, che conferisce un sapore unico alla preparazione.
La ricetta è tratta dal sito Ricette della nonna.

Bussolà3
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gzucchero semolato
  • 100 gburro
  • 500 gfarina 0
  • 6uova medie (a temperatura ambiente)
  • 1 bustinalievito per dolci
  • 1 bicchierinograppa
  • 1 pizzicosale fino

per la decorazione:

  • 20 gburro
  • q.b.granella di zucchero

Preparazione

  1. Noi abbiamo utilizzato la planetaria per la preparazione del dolce, potete tranquillamente utilizzare anche le fruste elettriche.

  2. Mettete il burro a temperatura ambiente tagliato a dadini nella planetaria, aggiungete lo zucchero semolato e montate il composto fino ad ottenere una crema bianca.

    Aggiungete ora le uova a temperatura ambiente (noi le abbiamo aggiungete una per volta e fino a che non si sono amalgamate alla crema di burro e zucchero non ne abbiamo aggiungete altre).

  3. Quando avete un composto omogeneo e spumoso aggiungete poco per volta la farina setacciata, il lievito per dolci e un pizzico di sale.

    Quando ottenete un composto omogeneo aggiungete la grappa e quando è ben amalgamata al composto spegnete la planetaria o le fruste elettriche.

  4. Fate sciogliere i 20 grammi di burro e fatelo intiepidire.

    Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella da 26 centimetri di diametro, versate il composto, livellatelo bene con il dorso di un cucchiaio.

    Spennellate il burro fuso sulla superficie del bussolà ed aggiungete la granella di zucchero (abbondate pure).

    Fate cuocere a forno già caldo a 180° per 40/45 minuti (fate la prova stecchino).

  5. Fate raffreddare il dolce, mettetelo in un piatto da servizio e servitelo con del vino bianco dolce.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.