Crea sito

Panini all’olio arrotolati con pasta madre

Pane con una leggera crosticina, croccante e una mollica morbida, leggermente sfogliata con olio extravergine d’oliva, preparati con una lenta lievitazione naturale questi pani all’olio arrotolati con pasta madre sono perfetti per i pasti tutti i giorni, ai miei figli son piaciuti davvero molto, different dai pani sofficissimi che faccio di solito, ma davvero buoni. L’idea viene da qui! Se non avete pasta madre fate un panetto con 10 gr lievito di birra sciolti in 50 gr di acqua e poco zucchero da impastare con 100 gr di farina e usare quando avrà raddoppiato il volume.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 150 g pasta madre
  • 600 g Farina 0
  • 75 ml Latte
  • 75 ml Olio extravergine d'oliva
  • 200 ml Acqua
  • 10 g Sale
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Impastiamo la pasta madre con la farina e l’acqua. Aggiungiamo il latte in cui abbiamo sciolto lo zucchero e lavoriamo fino a quando i liquidi non saranno stati assorbiti. Uniamo olio e sale impastiamo fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea che mettiamo a lievitare in un contenitore chiuso fino al raddoppio del volume. Ribaltiamo la pasta su un piano da lavoro infarinato e stendiamola formando un rettangolo.

  2. Spalmiamo con abbondante olio extravergine d’oliva e arrotoliamo.

  3. Tagliamo formando 6 pani che mettiamo a lievitare su una leccarda fino al raddoppio. Scaldiamo il forno statico a 180° e cuociamo per circa 20 minuti.

Note

Se ti piacciono le mie ricette segui la pagina facebook di creando si impara!

Clicca qui per tornare alla HOME!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.