Sushi vegetariano, ricetta fresca e leggera senza il pesce

Il sushi è un piatto di origine giapponese e ormai diffuso anche in Italia. Ricordo benissimo la prima volta che io e mio marito abbiamo deciso di assecondare nostra figlia che da tempo ci chiedeva di provarlo. Scettici entrambi, soprattutto di fronte all’idea di dover mangiare un piatto con il pesce crudo. Vi dico solo che è stata la prima di una lunga serie! Spesso io e mia figlia ci divertiamo a prepararlo anche a casa. Questa volta però ve lo presento in versione vegetariana. Un’ottima alternativa al sushi originale e perfetto anche da preparare in occasione di una cena tra amici vegetariani. Un piatto “giapponese” in veste estiva e quindi fresco, leggero e sano. Ora però vediamo come preparare il sushi vegetariano, cosa dite?

sushi vegetariano ricetta fresca e leggera senza il pesce
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaGiapponese
397,05 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 397,05 (Kcal)
  • Carboidrati 75,39 (g) di cui Zuccheri 6,05 (g)
  • Proteine 7,70 (g)
  • Grassi 7,58 (g) di cui saturi 1,18 (g)di cui insaturi 5,72 (g)
  • Fibre 6,13 (g)
  • Sodio 456,36 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 188 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Ingredienti per il riso

  • 300 griso Ribe
  • 400 mlacqua
  • 1 cucchiainosale grosso
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 40 gaceto di riso

Ingredienti per il sushi

  • 1 confezionealghe nori
  • 1cetriolo
  • 1peperone rosso
  • 1peperone giallo
  • 1peperone verde
  • 1avocado
  • 1lime
  • tabasco (q.b.)
  • sale (q.b.)
  • salsa cocktail (q.b.)

Strumenti

  • Ciotola
  • Pentola
  • Scolapasta
  • Tagliere
  • Coltello
  • Colino
  • Pentolino
  • Stuoia di bambù
  • Pellicola per alimenti

Preparazione del sushi vegetariano

Per preparare il riso

  1. preparazione del riso

    Per preparare il sushi vegetariano, dovete prima di tutto occuparvi del riso. Mettetelo quindi in un colino e passatelo sotto l’acqua in modo da togliere l’amido.

    Dopodichè versate il riso in una ciotola con acqua fredda e lasciatelo per 15/20 minuti. Trascorso il tempo necessario mettete poi nuovamente il riso nel colino e passatelo per l’ultima volta sotto l’acqua corrente.

    Ora mettete il riso in una pentola sufficientemente capiente e ricopritelo con 400ml di acqua. Aggiungete anche un cucchiaino di sale e cuocetelo con il coperchio per 10 minuti circa, fino a quando avrà assorbito tutta l’acqua.

    Nel frattempo preparate lo sciroppo. Mettete quindi in un pentolino l’aceto con lo zucchero e portate a ebollizione. Versate successivamente lo sciroppo sul riso e mescolate. A questo punto riponete il riso in uno strofinaccio precedentemente bagnato e strizzato e lasciatelo riposare.

Preparazione delle verdure e della salsa di avocado

  1. preparazione delle verdure per il sushi e della salsa

    Nel frattempo lavate i peperoni, asciugateli con della carta da cucina, tagliateli a metà e privateli dei semi e dei filamenti bianchi. Tagliateli quindi a listarelle e metteteli in una bacinella.

    Private poi il cetriolo della buccia, tagliatelo a rondelle sottili e mettetelo da parte.

    Fate la stessa cosa anche con mezzo avocado. Quindi sbucciatelo, tagliatelo a fette e poi ricavate dei bastoncini. Con l’altra metà invece ottenete una salsa. Schiacciate grossolanamente l’avocado con una forchetta in una bacinella, aggiungete anche il succo di un lime, qualche goccia di tabasco, regolate di sale e mescolate.

Come preparare il sushi vegetariano

  1. preparazione del sushi vegetariano

    E’ arrivato il momento di preparare il sushi di verdure. Innanzitutto preparate in una ciotola dell’acqua acidula (acqua e qualche goccia di aceto di riso). Vi servirà per inumidirvi le mani.

    Disponete poi sul tavolo la stuoia ricoprendola di pellicola per alimenti. Dopodichè tagliate a metà l’alga, poggiate una delle due metà sulla parte alta della stuoia e bagnandovi le mani, prendete un po’ di riso. Ricoprite quindi l’alga e livellate bene il riso premendo con le mani. Mi raccomando lasciate una striscia scoperta per sigillare poi il bordo.

    Ora sbizzarritevi con la fantasia e in base ai vostri gusti scegliete come realizzarli. Farcite il riso sulla parte alta come in foto con la salsa cocktail o la salsa di avocado precedentemente preparata. Dopodiché adagiate qualche rondella di cetriolo, oppure una striscia di peperoni o di avocado.

    Infine chiudete il tutto arrotolando l’alga e stringendo molto bene man mano che arrotolate.

    Avvolgete poi i rotoli ottenuti nella pellicola per alimenti e lasciateli riposare in frigorifero per mezz’ora circa.

  2. riprendete i rotoli di sushi dal frigorifero tagliateli e servite

    Trascorso il tempo riprendete i rotoli dal frigorifero, tagliateli bagnando il coltello nell’acqua acidula e servite accompagnandoli con della salsa di soia come se fossero dei veri sushi.

Variazioni e consigli

Ovviamente potete cambiare le verdure utilizzando quelle di vostro gradimento.

Il sushi vegetariano può essere conservato per un giorno in frigorifero mettendolo in contenitori con il coperchio.

Se ti è piaciuta questa ricetta, potrebbero anche interessarti altre ricette della categoria Primi piatti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!