Crea sito

Frittata di ricotta peperoni e salsiccia piccante

In estate c’è sempre il dilemma dei cibi caldi e si cercano sempre piatti da poter consumare anche freddi, uno dei piatti più portati ad essere ottima sia calda che fredda è la frittata.

Le varianti di questo piatto sono infinite, si va dalle verdure, ai salumi, formaggi, quella che vi propongo oggi è una versione con peperoni, salsiccia (o salame napoli ) piccante e ricotta, una frittata soffice e dai sapori decisi ottima calda o fredda, perfetta accompagnata da formaggio spalmabile…

Cosa ne dite???

Cucinate con me!!!

Frittata di ricotta
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 Pepero
  • 1 Scalogno (Tritato)
  • 100 g Salsiccia piccante ((O salame Napoli))
  • 8 Uova
  • q.b. Olio di oliva
  • 100 g Ricotta
  • 100 g Parmigiano reggiano (Grattugiato)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Menta (Foglie)

Preparazione

  1. Iniziate con il lavare,pulire e tagliare a fettine sottili i peperoni e tritate lo scalogno.

    In una padella (diametro di 21 cm) fate scaldare dell’olio di oliva e aggiungete lo scalogno insieme ai peperoni.

    Lasciate soffriggere lo scalogno e i peperoni per 3/4 minuti e aggiungete la salsiccia piccante (o salame napoli)e lasciate cuocere per altri 5 minuti.

  2. Nel frattempo in un recipiente mettete le uova, la ricotta, il parmigiano reggiano grattugiato, il pepe e mescolate bene aiutandovi con una frusta uno a quando otterrete un impasto omogeneo.

  3. Mescolate le verdure in padella e versate il composto, lasciate che  si rapprenda un po’ e mescolatelo con un cucchiaio, in questo modo andrete ad incorporare aria e la frittata risulterà alta e soffice.

    Coprite con il coperchio  e lasciate cuocere per 7/8 minuti, giratela aiutandovi con un piatto e completare la cottura dell’altro lato per altri 7/8 minuti.

  4. A cottura ultimata togliete la frittata dalla padella e lasciate riposare per almeno 5 minuti prima di servire.

    Io ho tagliato la frittata a quadretti prima di servirla e aggiunto foglie di menta fresca, un ottimo accompagnamento insieme a questa frittata soprattutto se servita fredda è  il formaggio fresco (tipo Philadelphia) o una salsa fatta a con panna acida e foglie di menta.

Note

Potete abbinare a questa frittata per un aperitivo un buon bicchiere di birra fredda o un Mojito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.