Spanakopita melanzane feta e menta

Tra le cucine che preferisco c’è sicuramente quella Greca, ogni anno con mio marito facciamo un viaggio e visitiamo una città europea a scelta, ne abbiamo visitato varie Barcellona, Madrid, Valencia, Siviglia per la Spagna, Parigi, Amsterdam, e lo scorso anno ho festeggiato il mio compleanno ad Atene, città piena di storia bellissima soprattutto nella zona dell’acropoli e sicuramente la città in cui abbiamo mangiato meglio!!!

La carne è buonissima e avrete l’imbarazzo della scelta e poi Tzatziki, Horiatiki, Moussaka, Souvlaki , Chtapodi, Gyros Pita, Melitzanosalata, Kontosouvli, Dolma solo a scriverli ho l’acquolina in bocca!!!

Quello che vi propongo oggi è la mia versione della  Spanakopita un tipico piatto greco, una torta di pasta fillo solitamente preparata con con un ripieno di spinaci, ricotta e formaggio Feta,quella che vi propongo è la mia versione con Melanzane corallo, feta e menta.

L’idea di questo particolare piatto mi è venuto grazie a Fruit24 e al progetto promosso da Apo Conerpo, che favorisce l’utilizzo consapevole di frutta e verdura, da mangiare ad ogni ora del giorno.

Volete qualcosa per rendere speciale il vostro aperitivo?

Cucinate con me!!!

Spanakopita melanzane
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20/25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12/16 pezzi
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Pasta fillo (confezione) 1
  • Feta 100 g
  • Ricotta 100 g
  • Melanzane Corallo 400 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio di oliva q.b.
  • Burro q.b.
  • Menta 1 mazzetto

Preparazione

  1. Iniziate lavando e tagliando a rondelle le melanzane corallo, in una padella mettete l’olio e lo spicchio d’aglio,lasciatelo dorare e aggiungete le melanzane, aggiungete un pò di menta lasciate cuocere 20 minuti e fatele raffreddare.

  2. quando le melanzane saranno ben fredde procedete con la preparazione del ripieno  delle Spanakopita, mettete nel frullatore la feta,la ricotta, le melanzane, la menta e azionate finché non otterrete una crema omogenea.

  3. Ricavate dalla pasta fillo dei quadrati spennellateli e sovrapponete 6 quadrati,mettete al centro una cucchiaiata di ripieno richiudete sigillando i bordi come si fa per i panzarotti.

    Continuate così fino a terminare i quadrati di pasta fillo.

    Infornate in forno ventilato a 180° per 20/25 fin quando li vedrete diventare di un bel colore dorato.

    Lasciate raffreddare per 10/15 minuti prima di servire.

Note

Nella classica ricetta greca la Spanakopita può essere preparata come una torta a strati anche in questo caso ogni strato è fatto da 6 fogli cotti nel forno già riscaldato a 170° per 40 minuti.

Potete realizzare questa versione spalmando il ripieno tra i vari strati.

Precedente Pane ai sapori mediterranei ( macchina del pane ) Successivo Frittata di ricotta peperoni e salsiccia piccante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.