SPEZZATINO AL MIELE

Lo spezzatino al miele è una ricetta che ho attinto dalla mia collana di libri di cucina, un modo un pò diverso di presentare sulle nostre tavole il filetto di maiale. Questo spezzatino caramellato al miele conquisterà sicuramente tutti. La prima volta che lo feci ero un poco perplessa, ma il miele con la carne? Invece mi sono dovuta ricredere: appena quel sentore nel retrogusto di castagna gli dà quel tocco in più da cinque stelle!

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Spezzatino al miele, un modo diverso di cucinare la carne che ricorda i sapori nordici
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 1 ora e 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 Persone

Ingredienti

  • 600 g Filetto di maiale
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 cucchiaio Miele di castagno
  • 1 cucchiaino Semi di finocchio
  • q.b. Vino bianco
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavare sotto al getto dell’acqua fredda la carne e passarci sopra della carta da cucina per asciugarla un poco. Tagliare a pezzi piccoli il filetto di maiale (io ho utilizzato la lonza) e insaporirlo da ogni lato con un pizzico di sale e i semi di finocchio.

    In un tegame adatto agli arrosti e umidi far scaldare un filo d’olio evo con l’aglio in camicia, per chi non lo sapesse è l’aglio con tutta la sua buccia, versare il filetto di maiale facendolo rosolare per bene da tutte le parti.

    Una volta che lo spezzatino è rosolato togliere l’aglio e aggiungere il cucchiaio di miele facendo caramellare un poco il filetto. Dopo qualche minuto sfumare la carne con il vino bianco.

    Lasciare evaporare il vino tenendo mescolato il filetto di maiale e ultimare la cottura che ci vorrà circa un’ora e mezza facendolo diventare bello morbido, nel caso aggiungere un poco d’acqua. Basatevi sempre a seconda dei propri gusti per la cottura, anche se la carne di maiale va cotta decisamente bene. Se fosse il caso aggiustare di sale.

    Servire lo spezzatino al miele caldo accompagnato magari con dei finocchi gratinati e un vino bianco Vermentino di Sardegna.

  2. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

Consiglio la conservazione dello spezzatino al miele nel frigo per tre giorni. I tempi di cottura oltre a essere molto personali dipende molto anche dal tipo di carne che si usa. A chi piace questi tipi di manicaretti consiglio anche il brasato con patate  o il pollo alla cacciatora.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.