DORAYAKI

I dorayaki sono dei dolci giapponesi simili ai pancakes, farciti soprattutto con la marmellata di fagioli azuki chiamata in lingua originale “anko” o con le creme più svariate: crema spalmabile alle nocciole, crema yogurt, marmellate di vari gusti. Semplici e veloci da fare, ma anche molto golosi.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Dorayaki. Tipico dolce giapponese
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaGiapponese

Ingredienti

  • 240 gFarina 00
  • 175 mlAcqua (a temperatura ambiente)
  • 150 gZucchero
  • 30 gMiele di acacia
  • 8 gLievito in polvere per dolci
  • 2Uova (grandi o 3 medie)
  • q.b.Olio di semi di girasole

Strumenti

  • Bilancia
  • Terrina
  • Sbattitore
  • Leccapentole
  • Mestolo
  • Padella

Preparazione

  1. Prima di iniziare con le istruzioni del procedimento debbo precisare la dose del lievito. Ho inserito 8 g di lievito in quanto essendo un lievito istantaneo si volatilizza facilmente nella lavorazione con lo sbattitore elettrico.

  2. Pesare tutti gli ingredienti e inserirli in una terrina, miscelandoli con lo sbattitore elettrico sino a rendere il composto omogeneo senza grumi.

  3. L’impasto deve risultare appena più fluido del composto di una torta.

  4. Scaldare una padella antiaderente e appena calda con della carta da cucina ungere con un poco di olio di semi. Togliendo quello in eccesso.

  5. Per chi utilizza la macchina da crêpes, come ho fatto anch’io, il procedimento è lo stesso.

  6. Versare un piccolo mescolino d’impasto nella padella. Aspettare che sopra si formano delle bolle e a questo punto girare il dorayaki come si vede nella foto sottostante.

  7. Continuare come descritto sopra sino a esaurimento della pastella. Usciranno 14-16 pezzi da 10 cm di diagonale.

  8. Farcire a piacere i dorayaki, ma per chi ama i sapori orientali consiglio di provarli con la marmellata di fagioli azuki.

    BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consigli e curiosità

Consiglio di consumare subito i dorayaki appena fatti. I dorayaki sono divenuti famosi grazie al cartone animato “Doraemon” un gatto robot golosissimo di questi dolcetti terreni. Per chi ama i sapori del Giappone consiglio di provare anche il sushi fatto in casa.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.