CREMA MASCARPONE ALLA COLOMBA

La crema mascarpone alla colomba è un dessert molto semplice da fare e altrettanto veloce: in soli 20 minuti è pronto da servire. Quanti di noi hanno in casa più colombe in questo periodo? Ecco un modo alternativo per consumare questo dolce classico Pasquale. La crema mascarpone alla colomba è ottima servita in monoporzioni al cucchiaio e altresì golosa utilizzata per farcire le colombe. In questa ricetta ho utilizzato una colomba senza canditi e senza uvetta.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Crema mascarpone alla colomba. Un dessert al cucchiaio veloce e semplice
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni7 Persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
382,30 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 382,30 (Kcal)
  • Carboidrati 26,91 (g) di cui Zuccheri 17,12 (g)
  • Proteine 2,90 (g)
  • Grassi 29,51 (g) di cui saturi 17,01 (g)di cui insaturi 2,96 (g)
  • Fibre 0,42 (g)
  • Sodio 40,18 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la crema mascarpone alla colomba

  • 500 gmascarpone
  • 220 gpanna fresca liquida
  • 100 gcolomba
  • 100 gzucchero a velo vanigliato
  • 60 grum (da pasticceria)

Strumenti principali per la preparazione

  • 1 Ciotolina per la colomba
  • 2 Ciotole per il mascarpone e la panna
  • 1 Sbattitore per montare la panna
  • 1 Bilancia
  • 1 Sac a poche
  • 1 Leccapentole (o cucchiaio per mescolare)

Preparazione della crema mascarpone alla colomba

  1. Iniziamo a preparare la crema tagliando una fetta di colomba in pezzi piccoli e inserirla in una ciotolina assieme ai 60 g di rum. Mescolare bene e tenere da parte.

  2. In una ciotola più capiente mescolare il mascarpone con un leccapentole assieme allo zucchero a velo, formando una bella crema liscia.

  3. Appena lo zucchero è inglobato bene nel mascarpone, versare la colomba al rum e mescolare il tutto in modo da ottenere una bella crema omogenea.

  4. Ovviamente ci saranno dei pezzi di colomba visibili.

  5. Tenere da parte a temperatura ambiente. Nel frattempo in una ciotola ben fredda montare la panna fresca a neve ben soda.

  6. Unire la panna montata alla crema con la colomba molto delicatamente, con movimenti dal basso verso l’alto.

  7. A questo punto inserire la crema in una sac à poche e iniziare a riempire le monoporzioni: ce ne verranno 7 da 125 g l’una o di più se si decide per porzioni più piccole.

  8. In alternativa per chi lo preferisce può utilizzare questa crema per farcire una colomba da 750 g.

  9. Decorare a piacimento le monoporzioni con ovetti confettati, al cioccolato, con una fettina di colomba passata nell’uovo poi fritta nel burro etc…

  10. La crema mascarpone alla colomba è pronta per essere servita abbinata a un vino Passito.

    BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consigli

Consiglio di conservare la crema nel frigo per non più di due giorni. Qualche ulteriore idea per riciclare la colomba e le uova? Provate il dolce di Pasqua, colomba pasquale con crema, colomba pasquale farcita.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.