CREMA MARSHMALLOW FLUFF

La crema marshmallow fluff è una tipica crema americana, semplice da fare e molto golosa. In America è molto facile trovarla anche nei market, ma qui in Italia è già più difficile, ecco allora che ho provato a riprodurla in casa con risultati davvero ottimali. Questa crema è utilizzata soprattutto per colazione spalmata sopra al burro di arachidi, inoltre è adatta per farcire torte, biscotti, gelati e per i famosi whoopie pie, che sarebbero delle tortine di cioccolato e presto metterò anche la loro ricetta. Questa crema è anche una ricetta idonea per riciclare gli albumi.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Crema marshmallow fluff. Una golosa crema americana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • PorzioniPer 500 g di crema
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 230 gGlucosio
  • 200 gZucchero
  • 100 mlAcqua
  • 30 gZucchero a velo vanigliato
  • 4Albumi (medi – 130 g)
  • 2 cucchiainiEstratto di vaniglia
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • Planetaria
  • Tegamino
  • Termometro

Preparazione della crema marshmallow fluff

  1. Inserire nella ciotola della planetaria gli albumi assieme ai 30 g di zucchero a velo e a un pizzico di sale, iniziando a montare a neve.

  2. Nel frattempo che la planetaria monta gli albumi versare in un tegamino il glucosio, l’acqua e lo zucchero.

  3. Portare lo sciroppo a ebollizione sino a raggiungere i 127°. Spegnere e versarlo a filo nella ciotola con gli albumi.

  4. Mi raccomando questo passaggio farlo sempre con la planetaria in funzione, ma a bassa velocità. In questo modo lo sciroppo viene inglobato senza cristallizzarsi.

  5. Appena si ha finito di versare lo sciroppo negli albumi alzare la velocità per circa 6/7 minuti, sino a quasi il raffreddamento della crema marshmallow.

  6. A questo punto aggiungere l’estratto di vaniglia, lasciare andare la planetaria per pochi secondi per farla inglobare. Spegnere.

  7. La crema marshmallow fluff è pronta per essere inserita nei vasetti e messa in frigo, o per essere degustata a cucchiaiate, ma mi raccomando! Attenzione alla dipendenza!

    BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consigli

La crema marshmallow si conserva bene per una settimana nel frigo chiusa nei vasetti o in contenitori ermetici. Se in commercio non si trova l’estratto di vaniglia consiglio di usare la vanillina, che in questo caso, va inserita assieme agli albumi prima di montarli. Non utilizzare aromi in fialette. Volendo si può colorare la crema utilizzando i colori in polvere per guarnire cupcake e torte. Se vi piacciono questi sapori delicati consiglio di provare anche la mia ricetta dei Marshmallow.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.