CREMA ALLE MELE

Oggi prepariamo una crema un pò particolare: la crema alle mele. Ideale per essere gustata sola o per farcire crostate, torte etc… Di facile preparazione: bastano solo tre ingredienti! Avevo voglia di dolce, ma che non era dolce.. tipo la signora in giallo di una nota pubblicità! Ed ecco che sfogliando i vari libri che ho in casa intanati sotto a mille altri, ho attinto questa ricetta. Mi ha conquistata subito essendo una crema fatta con la frutta, proprio quel che volevo: un dolce non grasso. Questa crema decisamente magra l’ho anche usata come base nelle crostate alla frutta, come guarnizione gelatinoso sui cheesecake, amalgamata alla panna montata per farcire torte come ad esempio la torta paradiso  o amalgamata al mascarpone, diventando così una crema più corposa da usare sicuramente come farcitura per una torta paradiso light o pandispagna magari con la bagna al sidro per esaltare il sapore della mela. Ma bando alle ciance vediamo come si prepara.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Crema alle mele - con solo tre ingredienti
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone

Ingredienti

  • 4 Mele
  • 4 cucchiai Zucchero
  • 2 cucchiai Farina

Preparazione

  1. Lavare e sbucciare le mele, togliere il torsolo  e iniziarle a tagliare in piccoli pezzettini, più si fanno pezzi piccoli meglio sarà in quanto si facilita in cottura lo spappolarsi.

    Inserire le mele in una casseruola con lo zucchero, ho messo come punto di riferimento un cucchiaio a mela, ma ognuno si può regolare in base alle mele che si usano e ai propri gusti personali anche omettendo lo zucchero e iniziare a cuocerle.

  2. Appena le mele saranno ridotte in una purea, aiutandovi anche  con il dorso di un cucchiaio o con un frullatore a immersione a renderle in poltiglia, tipo una purea, iniziare ad aggiungere a fiamma bassa la farina un cucchiaio alla volta e mescolando energicamente per non formare grumi.

    Nel caso in cui si formeranno dei grumi passare la crema al passaverdura o frullare il tutto con un frullatore a immersione o dentro al classico frullatore.

    Cuocere sino a quando non si rapprenda tutto come in una crema alle uova. Spegnere la crema alle mele e lasciare raffreddare un poco per poi utilizzarla nel modo che si è deciso.

    La crema alle mele è pronta, visto com’è semplice?

  3. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

Il consiglio è che se per caso, si dovesse asciugare troppo nel mentre si aggiunge la farina diluire la crema con un poco di latte parzialmente scremato o con del sidro. Per avere una crema ancor più delicata aggiungere 200 ml di panna montata, si otterrà una mousse alle mele fantastica da mangiare così com’è!

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

2 Risposte a “CREMA ALLE MELE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.