PAN DI PIZZA

Ispirata da alcune ricette sarde ho voluto provare una variante con un pane più “continentale” del Carasau. Una variante anche della più tradizionale pizza: Il pan di pizza. E’ praticamente una lasagna di pane a strati farcita con mozzarella e prosciutto cotto. Per i vegetariani si può farcire anche solo con le verdure. Lasciatevi ispirare dalla fantasia e dai vostri gusti. Vediamo assieme come preparare questa semplicissima ricetta

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Pan di pizza o lasagna di pane
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15/20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: Uno stampo da lasagne da 6 porzioni

Ingredienti

  • 500 g Passata di pomodoro
  • 12 fette Pancarrè
  • 4 Mozzarella
  • 4 fette Prosciutto cotto
  • 1 mazzetto Basilico
  • q.b. Latte
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Prendere uno stampo da sei porzioni e bagnarlo leggermente con del latte (o se si preferisce con del brodo) e adagiare sei fette di pancarrè sul fondo.

    In una terrina miscelare la passata di pomodoro con un trito di basilico, l’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale.

    Mettere sulle fette del pancarrè metà della passata condita, tre mozzarelle tagliate a fettine sottili e le fette di prosciutto.

    Ricoprire con le restanti fette di pancarrè, la passata di pomodoro e con l’ultima mozzarella tagliata anch’essa a fettine sottili.

    Irrorare lo sformato con un poco di latte (per mantenere morbido il pane nella cottura o se si preferisce con del brodo) e con un filo di olio evo come da foto:

  2. Infornare a 180° il pan di pizza e cuocerlo sino a quando la mozzarella è ben sciolta come si vede nella foto sottostante.

  3. La nostra lasagna di pane è pronta! Porzionare il pan di pizza seguendo i quadrati del pancarrè e servirlo subito appena sfornato, magari assieme a una buona birra.

  4. BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consiglio

Questa ricetta è molto veloce da fare, in mezz’ora circa si va a tavola. Il pan di pizza si può mangiare anche freddo e se si taglia a quadretti piccoli infilandoli con uno stuzzicadente può essere anche un buon antipasto o da proporre in una serata con parenti d’assaporare davanti a un bel film, o semplicemente per fare quattro chiacchiere in compagnia del gusto. Per chi piacciono ricette veloci propongo anche la pizza con lievito istantaneo cliccando qui.  In alternativa vi consiglio le baguette alla genovese cliccando qui.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.