CREMA ALLA CURCUMA CON PESCHE E AMARETTI

La crema alla curcuma con pesche e amaretti è una semplicissima crema al latte aromatizzata con la curcuma. In pochi minuti si ha un dessert davvero goloso, ottimo sia lasciato raffreddare nel frigo, ma anche consumato tiepido nella stagione invernale in quanto si utilizzano le pesche sciroppate, per la ricetta cliccare qui. Per chi lo vuole fare con le pesche fresche, ne bastano due tagliate a fettine e lasciate a macerare in un poco di acqua con zucchero. Questo dessert è ottimo anche per chi ha una dieta vegana, basta sostituire la dose di latte vaccino con un latte di soia, o di avena e per quanto riguarda agli amaretti con biscotti vegani.

Per non perdere le mie ricette seguimi su Facebook.

Crema alla curcuma con pesche e amaretti, semplice e golosa
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
140,62 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 140,62 (Kcal)
  • Carboidrati 29,58 (g) di cui Zuccheri 19,69 (g)
  • Proteine 2,44 (g)
  • Grassi 2,03 (g) di cui saturi 0,29 (g)di cui insaturi 0,79 (g)
  • Fibre 0,37 (g)
  • Sodio 42,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione della crema alla curcuma con pesche e amaretti

Le calorie si riferiscono a 100 g di prodotto finito

Per la crema alla curcuma

  • 500 glatte parzialmente scremato
  • 100 gzucchero
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 1.5 gcurcuma in polvere
  • 1 bustinavanillina

Per farcire i bicchierini

  • 230 gpesche, sciroppate (il peso è riferito a 4 metà)
  • 80 gamaretti (36 amaretti piccoli)

Strumenti principali per la preparazione

  • 4 Bicchierini
  • 1 Pentola per la cuocere la crema
  • 1 Coltello
  • 1 Frusta a mano
  • 1 Bilancia

Preparazione della crema alla curcuma con pesche e amaretti

  1. Iniziamo a dosare tutti gli ingredienti e tenerli a portata di mano. In un pentolino inserire la farina, lo zucchero, la curcuma e la vanillina.

  2. Miscelare bene le polveri utilizzando una frusta a mano, un cucchiaio di legno o una spatola in silicone. Aggiungere poco alla volta il latte creando una bella crema liscia senza grumi.

  3. Portare il pentolino sul fuoco dolce e far addensare la crema, ci vorranno circa 5 minuti, lasciando sobbollire per due o tre minuti e tenendo la crema sempre mescolata.

  4. Spegnere e tenere da parte. Prendere le 4 metà di pesche sciroppate e tagliarle a fettine o se si preferisce a dadini. Considerare una metà pesca per ogni bicchierino.

  5. In un bicchierino versare un bel cucchiaio di crema alla curcuma, livellarla battendo sotto al bicchiere. La crema può essere utilizzata calda.

  6. Io utilizzo questi bicchierini, ottimi sia per le monoporzioni che per mini cocktails.

  7. Appena abbiamo livellato la crema, sbriciolare 4 amaretti sopra. Fare uno strato di pesche e coprire con un altro cucchiaio di crema.

  8. Sbriciolare altri 4 amaretti sopra alla crema, aggiungere le ultime fettine della mezza pesca e finire con la crema. Decorare con un amaretto bagnato nello sciroppo delle pesche.

  9. Procedere in questo modo per gli atri 3 bicchierini. Finito di riempire i bicchieri riporli nel frigo per almeno due ore.

  10. La crema alla curcuma con pesche e amaretti è pronta per essere servita.

    BUONA DEGUSTAZIONE!!!

Consigli

Consiglio di consumare la crema entro tre giorni al massimo. Questa crema è ottima anche per farcire qualsiasi tipo di dolce e come inserto nelle torte moderne. Consiglio di provare per chi ama la combinazione pesche e amaretti la ricetta del cheesecake amaretto e pesche.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.