Strozzapreti con polpa di granchio, pomodori pachino ed emulsione di rucola

ingrdienti per 4 persone:
strozzapreti 320 g
polpa granchio 2 scatolette
pomodori pachino 180 g
rucola 50 g
olio extravergine di oliva q.b
aglio 1 spicchio
peperoncino q.b
brandy q.b
sale q.b
pepe q.b

Procedimento:
Dopo aver lavato i pomodorini tagliarli in quattro, scolare la polpa di granchio e mettere a bollire una pentola con dell’acqua salata dentro. In una padella far rosolare uno spicchio d’aglio, il peperoncino con l’olio e mettere a cuocere i pomodorini pachino. In un altra padella far saltare la polpa di granchio con un filo d’olio e quando la polpa prende colore bagnare con il brandy. Una volta saltata la polpa di granchio l’aggiungiamo a i pomodorini. Quando l’acqua bolle mettere gli strozzapreti nell’acqua. A questo punto fare l’emulsione di rucola con un minipimer frullando la rucola con l’olio di oliva. Quando la pasta è cotta al dente scolare lasciando un po di acqua di cottura e far mantecare con il sugo di pomodorini e polpa di granchio. Usare l’acqua di cottura se la pasta risulta troppo asciutta. Aggiustare di sale e pepe. Una volta che la pasta è pronta impiattare e mettere sopra l’emulsione di ruccola.

10298469_10203568983724729_6649995655241116985_o

Precedente Croque en bouche Successivo Ricetta regalata dall'Amica Daniela Mariposa Perrone: Tranci di salmone grigliati con laccatura al miele di limoni sorrentini, su creme di zucchini e di patate montate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.