Maionese di avocado, ricetta senza uova facilissima e buonissima

Una ricetta rapida, facilissima e stra buona che accontenta tutti, ma proprio tutti! La propongo spesso alla mia famiglia e agli ospiti, in accompagnamento a diversi piatti, vegetariani e non e ammetto con soddisfazione che viene molto apprezzata! … i miei bimbi la adorano e se la mangiano pucciandoci le dita! Bastano 4 ingredienti e il gioco è fatto.
Quando ho l’occasione, compro una cassetta di avocado bio calabresi, e quindi mi invento molti modi per apprezzare questi frutti così salutari, ricchi di nutrienti e proprietà… ma soprattutto così buoni!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaSenza cottura

Ingredienti

  • 2avocado ben maturi e morbidi
  • Mezzolimone bio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale fino

Strumenti

  • Frullatore a immersione

Preparazione

  1. Tagliare a metà gli avocado, privarli del seme, estrarre la polpa con l’aiuto di un cucchiaio e metterla nel bicchiere del frullatore.

    Aggiungere due cucchiai di olio, una presa di sale e il succo di mezzo limone.

    Frullare bene fino ad ottenere una bella crema liscia, simile alla consistenza della maionese.

Note, abbinamento e conservazione

Vi consiglio di realizzarla poco prima di servirla, e consumarla subito perchè l’avocado tende naturalmente ad ossidare e perdere gradualmente il suo bel colore verde. Si conserva massimo due giorni in frigo ben coperta.

Utilizzate solamente degli avocado maturi, se sono ancora duri rischiate di non ottenere una buona consistenza morbida e vellutata.

La maionese di avocado si abbina perfettamente alle polpette di legumi, ai burger vegetali, alle patate fritte, verdure pastellate, nei panini, su crostini ma anche a piatti onnivori come Grigliate, hamburger, polpette al forno….. insomma, è una salsa che sta bene con tutto e appaga tutti i palati!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!