Polpette di ceci alle ortiche con salsina allo yogurt e curry

Queste polpette, super leggere perchè cotte in forno, sono molto versatili, come piace a me. Possono essere un secondo vegetariano, un antipasto alternativo, possono essere servite come aperitivo, oppure per un pic-nic.
Le ortiche donano una nota particolare alla ricetta e rendono queste polpette ancor piu’ salutari e complete.
La salsina di accompagnamento è così semplice e delicata che si sposa alla perfezione con queste polpette.
Sono buone sia calde che tiepide, ma anche fredde vanno benissimo… ma vi avverto che spariranno in un attimo!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4/6 persone
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 350 gceci cotti
  • 40 gGrana Padano DOP
  • 100 gortiche cotte
  • 2uova
  • pangrattato Q.b.
  • 1 ciuffodi prezzemolo
  • sale
  • pepe bianco
  • olio extravergine d’oliva

per la salsa

  • 125 gyogurt bianco naturale bio
  • 1 cucchiaiomaionese
  • 1 cucchiainoolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicodi sale
  • 1 cucchiainodi curry
  • origano secco
  • sale

Strumenti

  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Accendere il forno a 180 gradi.

    Mettere nel mixer i ceci, le uova, le ortiche (strizzate per eliminare l’acqua e tritate grossolanamente), il grana grattugiato, un cucchiaio di pangrattato, il prezzemolo tritato il pepe e il sale.

    Azionare e far frullare bene il composto fino a renderlo omogeneo e di un bel colore verde. Se si presenta ancora troppo appiccicoso aggiungere un po’ di pangrattato.

    Prendere una placca da forno oppure una teglia bassa (tipo quella per la pizza), e adagiarci della carta da forno.

    A questo punto formate con il composto ottenuto le polpette della grandezza che preferite; io le ho fatte grandi come una pallina da calciobalilla, per intenderci!

    Sistematele ben distanziate tra loro sulla placca. Mettete poco olio in una tazzina e con l’aiuto di un pennello distribuitelo leggermente sulla superfice delle polpette.

    Infornate e lasciate cuocere 20 minuti a forno statico oppure 15 in forno ventilato. Regolatevi comunque in base al vostro forno.

    Mentre le polpette cuociono preparate la salsina:

    versare in una ciotola lo yogurt, unirvi il cucchiaio di maionese, un cucchiaino raso di curry un pizzico di sale, uno di origano e un cucchiaino di olio EVO. Mescolare bene.

    Una volta cotte, sfornate le polpette e servitele calde, tiepide oppure fredde, accompagnandole alla salsa.

Varianti

Se non avete occasione di raccogliere le ortiche o non ne disponete, potete benissimo sostituirle con degli spinaci o delle erbette.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!