Tartufini di pandoro all’arancia e cocco

Dopo il successo della versione alle fragole (che trovate QUI) oggi vi propongo
i Tartufini di pandoro all’arancia e cocco.
E’ inutile, quando è periodo di feste, ad un certo punto tra pandori e panettoni non se ne può più!
A dire il vero, io comincio a consumarli fin dal mese di Novembre, quindi già con l’avvicinarsi del Natale devo trovare delle idee alternative per portarli in tavola.
L’idea dell’ultimo momento è spesso quella di realizzare dei tartufini!
Basta veramente poco per prepararli, si tratta di unire al classico dolce delle feste a degli ingredienti cremosi, formare delle palline e il gioco è fatto!
Ecco di seguito l’occorrente ed il procedimento.

tartufini di pandoro all'arancia e cocco
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    24 tartufini
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 300 g Pandoro
  • 150 g Formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 2 Arance (scorza e succo)
  • q.b. Cocco disidratato

Preparazione

  1. Realizzare i tartufini di pandoro al’arancia e cocco è veramente semplice!

  2. Prima di tutto spezzettate il pandoro con le mani fino a sbriciolarlo.

  3. Unite il formaggio spalmabile e amalgamate con una spatola.

  4. Grattugiate all’interno la scorza di due arance, poi spremetene il succo e versatelo nel composto.

  5. La consistenza dovrebbe essere perfetta da poter creare delle palline con le mani.

    N.B. Nel caso le vostre arance siano molto succose, versate poco succo alla volta per sicurezza e se notate che ormai l’impasto è troppo molle potete aggiungete un po’ di cocco disidratato.

  6. Una volta formate le palline (di circa 3 cm di diametro) passatele nel cocco.

  7. Ponetele su un vassoio e servite! 😉

Curiosità

gufo curisity

Ecco una curiosità sulle arance:

Nel 1860 Giuseppe Garibaldi incontrò a Palermo i rappresentanti borbonici, guidati dal Generale Letizia, per concordare l’armistizio tra le due parti.
Sbucciando un’arancia e offrendone gli spicchi agli ospiti, l’eroe dei due mondi sancì i dettagli della tregua.

Questi frutti mettono proprio d’accordo tutti! .D

Per scoprirne di più seguite il link Alla scoperta degli ingredienti: Le Arance

Qui la versione alla fragola dei tartufini!

Per altre ricette simili visitate la sezione Dolce frutta

Alla prossima ricetta! 😉

P.S. Se vi piacciono i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+!

Precedente Coppe allo Champagne con base di pandoro e crema al mascarpone Successivo Befanini - ricetta tradizionale toscana

Lascia un commento