Tartufini al pistacchio e cioccolato

I Tartufini al pistacchio e cioccolato sono dei piccoli bon bon veramente golosissimi.
Avevo del cioccolato da smaltire (ancora quello delle uova di Pasqua) e dei pistacchi avanzati dalla mia ultima torta (la Cheesecake al pistacchio e amaretti) e in un batter d’occhio ho realizzato questi dolcetti che si sono dimostrati veramente deliziosi.
Con il goloso ripieno di crema al pistacchio poi, diventano veramente irresistibili!
Leggete di seguito per scoprire la ricetta!

tartufini al pistacchio e cioccolato
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 18/20 tartufini
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Cioccolato al latte o fondente
  • 150 g Biscotti secchi
  • 75 ml Panna vegetale
  • q.b. Liquore a piacere
  • q.b. Granella di pistacchi

Preparazione

  1. Preparare i Tartufini al pistacchio e cioccolato è semplicissimo!

    Per prima cosa tritate finemente i biscotti secchi con l’aiuto di un mixer o robot da cucina.

  2. Mettete poi la panna in un pentolino assieme al cioccolato e fate fondere completamente.

    Unite il tutto quindi ai biscotti tritati e mescolate fino a che non saranno completamente amalgamato.

  3. Aggiungete anche un goccio di liquore a piacere, io ho usato il Marsala (o eventualmente un po’ di latte).

  4. Passate quindi alla creazione dei tartufini.

    Prendete poco impasto con le mani e formate una pallina e poi appiattitela per creare un disco.

     

  5. Mettete al centro poca crema di pistacchi e richiudete i bordi, ruotate e mani delicatamente per dare di nuovo la forma sferica.

    Passate nella granella di pistacchi, poi continuate così con il resto dell’impasto.

    Riponete in frigorifero fino al momento di consumarli.

Note

Amanti del pistacchio?
Provate anche queste ricette:

Tenerina al pistacchio
Cookies al pistacchio e cioccolato bianco
Cheesecake fredda al pistacchio con base di amaretti

Alla prossima ricetta! 😉

P.S. Se apprezzate i miei contenuti e volete rimanere aggiornati con tantissime nuove delizie e altrettante curiosità, seguitemi su FacebookTwitter Google+ e Pinterest!

Precedente Cheesecake fredda al pistacchio con base di amaretti

Lascia un commento