Spaghetti Cacio e Pepe

Gli spaghetti cacio e pepe sono tra i primi piatti più conosciuti in tutto il mondo che rappresentano l’Italia e gli italiani, più precisamente il Lazio.

Pronti in un quarto d’ora di tempo e con pochi ingredienti semplici ed economici, questo piatto si insaporisce grazie al gusto forte del pecorino e al pepe nero in grani. Insieme all’acqua di cottura, questi due ingredienti formano una deliziosa crema.

Gli spaghetti cacio e pepe vanno mangiati rigorosamente appena fatti, quando sono ancora caldi.

Spaghetti Cacio e Pepe
Spaghetti Cacio e Pepe
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

1 cucchiaino pepe in grani
170 g pecorino romano (Tagliato in pezzi)
700 g acqua
350 g spaghetti (o Spaghettoni)

Strumenti

Robot da cucina

Preparazione degli Spaghetti Cacio e Pepe:

Inserire nel boccale un cucchiaino di pepe in grani e il pecorino: 10 sec. vel. 9.

Mettere da parte.

Senza lavarlo, versare nel boccale 700 g di acqua e avviare 8 min. 100° vel. 1. (Attenzione niente sale, il pecorino da’ già al piatto tutto ciò che serve).

Aggiungere, dal foro del boccale, gli spaghetti tagliati a metà, quindi avviare il tempo indicato sulla confezione 100° vel. 1 antiorario.

Circa due minuti prima della fine della cottura inserire, dal foro del boccale, il composto di pepe e pecorino, messo da parte.

Completare la cottura amalgamando ancora 1 min. 90° vel. Soft antiorario.

Impiattare e servire.

Spaghetti Cacio e Pepe

Scegliere un pecorino stagionato per evitare che si formi una massa filante di formaggio

Se ti piacciono i miei articoli puoi seguirmi su FacebookInstagram o Pinterest!

Aiuta a crescere il mio pubblico, condividi questo articolo e se provi una ricetta o altro non dimenticare di lasciare un commento :*

Link sponsorizzati inseriti nella pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.