Crea sito

Tortino di carciofi – la ricetta con carciofi di zia comasia

Il tortino di carciofi è una nuova ricetta tipica pugliese, un piatto unico economico, facile e veloce.
Adoro i carciofi e ho imparato ad amarli solo da adulta quindi recupero più che posso… li adoro in ogni modo, utilizzati come condimento per i primi, gratinati, al cartoccio, al forno, fritti, nelle insalate e sott’olio… insomma non c’è modo che sfugga.

Quella di oggi è una delle tante ricette con carciofi da realizzare in questo periodo soprattutto perchè è un secondo piatto completo e sostanzioso; immaginate il profumo di frittata che invaderà la vostra cucina dopo la sua cottura.

Questo tortino di carciofi è una specie di frittata di carciofi ma morbida e molto più alta. Proviamola insieme vah, vi va?

Seguimi anche su 
Instagram,         Facebook YouTube

frittata di carciofi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzionitortiera da 20cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6Uova
  • 7Carciofi
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • 4 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • 80 gpane (già ammollato e strizzato)
  • q.b.Aglio
  • q.b.Prezzemolo (tritato)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio

Strumenti

  • Ciotola
  • Coltello
  • Teglia 20 cm
  • Forchetta

Preparazione

  1. Iniziamo con riempire una ciotola con acqua, succo di un limone e procediamo a pulire i carciofi togliendo, prima, le foglie esterne, eliminiamo il gambo, togliamo le punte e, se presente, la barbetta centrale che potrebbe formarsi nei carciofi un pò più grandi. Tagliamo delle fette spesse circa 5mm; li mettiamo in ammollo in acqua e limone per evitare che anneriscano.

    In una ciotola sbattiamo bene le uova con parmigiano, pangrattato, prezzemolo, aglio, sale, pepe, pane ammollato e strizzato fino ad ottenere una pastella moooolto morbida.

    Foderiamo la teglia in alluminio con della carta forno, distribuiamo qualche cubetto di cipolla, o cipollotto fresco se gradite, e sistemiamo una fila di fette di carciofi ben sgocciolati. Condiamo con sale e pepe, versiamo parte del composto di uova; nuova fila di carciofi fino a terminarli, sale, pepe per condirli e copriamo con il restante composto di uova.

    Riempiamo, fino a metà altezza della teglia, con acqua o brodo, meglio ancora, poi irroriamo abbondantemente (come una pugliese come me può fare 😀 ) con dell’olio evo e cuociamo:

    a. forno tradizionale: riscaldate il forno bene a 200° ed inforniamo per circa 30/40 min;

    b. kit forno sistemiamo la teglia sull’omino del kit forno, copriamo con magic cooker ed avviamo la cottura sul fornello da 10cm a fiamma alta fino a quando non vedete che colorisce sui bordi poi, abbassiamo la fiamma e proseguiamo fino a doratura desiderata.

    Lasciamo riposare qualche minuto il nostro Tortino di carciofi e serviamo quando è ancora calda e fumante ma è deliziosa anche da tiepida.

  2. frittata morbida di carciofi
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *