Crea sito

Torta di MELE della nonna con la Slow cooker

Torta di mele della nonna con la Slow cooker
 
Non c’è nessun dolce così rassicurante come una buona fetta di torta alle mele soffice, leggermente umida e profumata.
 
Ne esistono mille versioni ed altrettante ricette perché è un grande classico ovunque.
 
La mia ricetta preferita però rimane quella tramandatami dalla nonna, è semplicissima ed il risultato è un dolce soffice umido e delicato.
 
La sua particolarità è il tripudio di mele, sì perché praticamente è una torta fatta per i 2/3 di mele e per 1/3 di impasto, questo le conferisce un interno molto umido e cremoso.
 
E poi la presenza la presenza delle mele ci permette anche di utilizzare una quantità inferiore di zucchero.
 
La mia sfida però oggi è stata quella di cuocerla nella Crock Pot…ormai mi sono fissata ed ho deciso che devo provare a cucinarci di tutto, altrimenti non è degno di occupare un posto nella mia cucina.
 
Quindi mi sono un po’ documentata in generale sulla cottura dei dolci nelle slow cooker visto che era la prima volta che ne provavo uno ed ho cominciato.
 
Sono riuscita a tarare bene i tempi ed ho anche risolto un apparente problema finale creatosi per un eccesso di umidità.
 
La mia valutazione: promossa al 100% anzi se dovessi dire i profumi ed i sapori delle mele e della cannella risultano ancora più accentuati, e poi non dimentichiamoci che cuoce da sola e non ha bisogno della nostra “assistenza”.
 
Infatti ho infilato tutti gli ingredienti dentro e me ne sono andata a fare un’ora di Pilates, dovevo ben guadagnarmene una fetta!!!!


Torta di mele della nonna con la Slow cooker

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore 45 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Mele Golden (5)
  • Zucchero (50 g)
  • Cannella in polvere (secondo i gusti)

Per l’impasto

  • Farina 00 (200 g)
  • Zucchero (100 g)
  • uovo intero (1)
  • Latte intero (1 bicchiere)
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci

Per la copertura

  • Burro (50 g)
  • Zucchero (50 g)

Preparazione

Step 1

  1.  

    Come prima cosa preparate il mix di zucchero e cannella (io ne metto un cucchiaio colmo) per farlo versateli entrambi in una ciotola e rigirate con un cucchiaio affinchè si amalgamino bene.

     

    Poi sbucciare tutte le mele e tagliatele a quadretti più o meno di 2 cm.

     

    Trasferitele tutte in una ciotola e cospargetele con il mix appena preparato di zucchero e cannella, girandole bene con un cucchiaio per farlo aderire su tutte.

     

    Copritele e tenetela da parte.

Step 2

  1.  

    Ora prepariamo l’impasto.

     

    Per farlo versate nel bicchiere del mixer contemporaneamente la farina, lo zucchero (100gr.), l’uovo, il latte ed il lievito.

     

    Sbattete il composto con le fruste elettriche fino al raggiungimento di un impasto cremoso.

Step 3

  1. A questo punto imburrate leggermente la pentola interna della crock pot.

     

    Dopo di che disponete al suo interno tutte le mele con il mix di zucchero e cannella.

     

    Versatevi sopra l’impasto cercando di distribuirlo in modo omogeneo.

     

    Vi sembrerà totalmente insufficiente a ricoprire le mele, è normale deve essere così, in realtà cuocendo vedrete che coprirà in parte la frutta.

     

    L’importante è versarlo uniformemente.

Step 4

  1. Nel frattempo sciogliere in un pentolino 50 gr di burro e 50 gr di zucchero stando attenti che non caramelli.

     

    Deve semplicemente sciogliersi il burro.

     

    Versare il liquido zuccheroso e burroso uniformemente sulle mele e sull’impasto.

     

    Chiudete il coperchio ed accendete la vostra slow cooker su modalità HIGH per 2 ore e 45 min.

     

    Trascorso questo tempo vedrete che sul fondo si sarò formata una discreta quantità di liquido fuoriuscita dalla frutta.

     

    Per far si che la torta diventi bella umida ma non bagnata finite di cuocere altri 5 minuti ma SENZA coperchio.

     

    La vostra torta di mele della nonna nella crock pot è pronta per essere mangiata!

CONSERVAZIONE

Una volta pronta, chiusa ermeticamente si conserva per 2 massimo 3 giorni.

Non è adatta ad essere surgelata.

CONSIGLI

Io per estrarla più facilmente una volta cotta, prima di mettere tutti gli ingredienti nella pentola della crock pot ne rivesto il fondo con un pezzo ritagliato di misura di carta da forno.

In ogni caso prima di tirarla fuori dalla pentola vi consiglio di lasciarla raffreddare completamente in modo che si rassodi un pochino e non si rompa mentre la sformate.

Anche se ha già una parte zuccherosa sulla superficie io adoro cospargerla anche con un po’ di zucchero a velo.

A TAVOLA CON TEA SU INSTAGRAM

Segui il mio profilo Instagram cliccando sul seguente link https://www.instagram.com/atavolacontea_/?hl=it

ALTRE RICETTE CON LA SLOW COOKER

Ti stai appassionando anche tu alla slow cooker? Allora guarda anche le altre ricette nella sezione dedicata del mio blog https://blog.giallozafferano.it/atavolacontea/category/crok-pot-cottura-a-bassa-temperatura-slow-cooker/

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.