Crea sito

Finger food focaccia con pomodori e vongole

Se c’è una cosa che adoro sono i finger food, ottimi per accompagnare un aperitivo o come starter di una cena in piedi con amici. Uno dei posti dove amo mangiarli è uno street food di Forte dei Marmi famoso per la sua varietà. Questo in particolare è uno dei miei preferite e consiste in striscioline di focaccia con pomodoro ed origano con vongole al verde. I gusti si sposano alla perfezione creando un “matrimonio perfetto” tra la morbidezza e croccantezza della focaccia e la sapidità delle vongole. Una tentazione alla quale difficilmente si resiste che finirà non appena l’avrete posata sul tavolo…provare per credere!

FINGER FOOD FOCACCIA CON POMODORI E VONGOLE

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 35-40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: circa 40 pezzi
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la focaccia

  • 300 g Farina 00
  • 200 g Farina Manitoba
  • 25 ml Olio extravergine d'oliva
  • 4 g Lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 1 cucchiaino Sale
  • 250 ml Acqua
  • q.b. Olio extravergine d'oliva (per irrorare la superficie)
  • q.b. Sale grosso (per la superficie)
  • q.b. origano (per la superficie)
  • 2 pomodori maturi

Per le vongole

  • 300 g Vongole
  • 1/4 Vino bianco secco
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione

Per la focaccia

  1. Per preparare la focaccia con pomodori e origano innanzitutto setacciate le farine nella ciotola di una planetaria (se non possedete una planetaria potete tranquillamente lavorare l’impasto a mano). A parte sciogliete in una ciotola il lievito con lo zucchero e parte dell’acqua intiepidita, lasciate riposare fino a quando si creerà una schiuma in superficie. A questo punto versate il lievito sciolto nella farina ed iniziate ad impastare aggiungendo circa i 3/4 dell’acqua all’impasto poco per volta. Unite il sale e l’acqua restante (non è detto che sia necessaria tutta la dose quindi versate l’acqua lentamente, l’impasto dovrà risultare omogeneo e liscio). Quando l’impasto avrà assorbito tutta l’acqua aggiungete l’olio a filo.
    Create una palla e lasciare lievitare coperta da un panno per circa 2/3 ore (i tempi potrebbero variare a seconda della temperatura della stanza). Prelevare l’impasto e reimpastatelo velocemente. Ungere abbondantemente una teglia e mettere l’impasto girandolo due volte nell’olio della teglia, stendetelo fino a ricoprire tutta la teglia. Lasciare riposare per un’altra ora. Passato il tempo formare con le dita sulla superficie della pasta i classici buchi della focaccia. Nel frattempo tagliate i pomodori a fettine e fateli scolare dell’acqua in eccesso. Ricoprite la superficie della focaccia, irrorate con un filo d’olio e spargete con il sale grosso e l’origano. Infornare per circa 25 – 30 minuti in forno pre riscaldato a 210 gradi. La superficie dovrà risultare leggermente dorata. Appena la focaccia sarà cotta toglietela dal forno e lasciatela raffreddare su una gratella.

Per le vongole

  1. Fate spurgare le vongole in acqua fredda e sale per almeno un’ora, affinché perdano l’eventuale sabbia e successivamente lavarle bene. Scolatele in uno scola pasta. Mettere una pentola sul fuoco vivace e fare aprire le vongole. Sgusciate le vongole e mettetele nuovamente in padella con due cucchiai di olio extra vergine di oliva ed un trito di prezzemolo ed aglio. Fate cuocere 2 minuti. Bagnate con il vino bianco e sfumate ancora due minuti.

Componete il finger food

  1. Tagliate la focaccia a striscioline larghe 2 cm e lunghe 4 cm. posizionatevi sopra le vongole scolate da liquido di cottura. Accendete il forno a 210 gradi ventilato e prima di servire i finger food scaldateli per 3 minuti.

Note

Se vi dovesse avanzare della focaccia vi consiglio di surgelarla e quando deciderete di consumarla nuovamente sarà sufficiente tirarla fuori dal freezer e lasciarla scongelare a temperatura ambiente. Prima di servirla basterà riscaldarla 2/3 minuti nel forno pre riscaldato a 200 gradi così tornerà ad essere croccante come appena sfornata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.