Crea sito

Caponata Siciliana

CAPONATA SICILIANA
Se vai in Sicilia non puoi fare a meno di assaggiare la Caponata di Melanzane, e secondo voi io non l’ho fatto?? Certo che sì ed è stato un tripudio di sapori. Ovviamente ho subito chiesto la ricetta allo chef del ristorante trapanese in cui la stavo mangiando e per fortuna mi ha svelato i suoi trucchetti. Per carità nella stessa Sicilia, nella stessa provincia, nello stesso paese circolano di questa ricetta versioni diversissime ognuna con la presunzione di essere la migliore e l’unica… personalmente quella che mi hanno dato è fantastica e ve la consiglio!!!!
CAPONATA DI MELANZANE

INGREDIENTI
3 melanzane, 50 gr. capperi dissalati, 50 gr. olive verdi, 100 gr. sedano, 3 cipolle, 100 gr. concentrato di pomodoro, 80 gr. di zucchero, 1 bicchiere aceto, 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva, olio per friggere.

PROCEDIMENTO
Tagliate le melanzane a pezzetti, cospargetele di sale e fatele riposare per 10 minuti per eliminare l’amaro. Friggetele in olio caldo e lasciatele sgocciolare abbondantemente. Tagliate la cipolla a fettine sottili e fatela rosolare in un tegame con 1 cucchiaio di olio. Nel frattempo tagliate il sedano a dadini e fatelo bollire. Una volta cotto aggiungetelo alla cipolla già rosolata insieme alle olive snocciolate ed i capperi. Aggiungete il concentrato di pomodoro, l’aceto, lo zucchero e 1/2 litro d’acqua tiepida. Cuocete il tutto per circa 20 minuti. A cottura terminata unitevi le melanzane, precedentemente fritte, fatele insaporire per qualche minuto, quindi spolverate con delle mandorle tritate. Servite a temperatura ambiente.
TEMPO DI PREPARAZIONE 15 MINUTI
TEMPO DI COTTURA 30 MINUTI
DIFFICOLTA MEDIO BASSA
CONSIGLI Variante rapida decisamente più leggera della caponata tradizionale è quella cotta nel forno. In questo caso procedete riducendo a pezzetti stesse melanzane, il sedano, i capperi, la cipolla e ½ scatola di pelati. Disponete tutto su una teglia da forno. Infornate per circa 40 minuti a 220 gradi. Quando le verdure saranno quasi cotte aggiungete un pizzico di zucchero ed una spruzzata di aceto. Infornate nuovamente fino a fine cottura.