Spezzatino di tacchino con patate

La ricetta per lo spezzatino di tacchino con patate a casa mia si fa spesso e volentieri, sempre in bianco, come piace a tutti, ma voi potete anche aggiungere della polpa di pomodoro se vi piace, anche cosi, in bianco, è una ricetta facile, gustosa e si fa in poco tempo, provatela e ve ne innamorerete come tutti noi, andiamo ora a scoprire come si fa la ricetta subito dopo la foto come sempre !!

Tacchino in pentola

Spezzatino di tacchino con patate

INGREDIENTI:

  • 800 g di petto di tacchino
  • 3 grosse patate
  • 3 carote
  • 1 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • farina, q.b.
  • sale, pepe, olio extravergine di oliva, q.b.
  • rosmarino
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco

Se volete seguirmi su Facebook, sono QUI

PREPARAZIONE:

Per preparare lo spezzatino di tacchino, iniziate tagliando il petto di tacchino a pezzettoni dopo averlo privato dalla pelle e dal grasso in eccesso, quindi mettetelo dentro un sacchetto di plastica con qualche cucchiaio di farina, giratelo bene per far aderire la farina a tutti i pezzetti di tacchino, quindi toglietelo dal sacchetto e scuotete la farina in eccesso.

Tritate molto finemente 1/2 cipolla, 1/2 carota ed il gambo di sedano e insaporite in una pentola capiente con un filo di olio extravergine di oliva, girate spesso per far si che il tutto diventi tenero ma non si colorisca troppo, non appena la cipolla inizia a diventar trasparente, aggiungete i bocconcini di tacchino insieme allo spicchio di aglio intero,  lasciate dorare da una parte, quindi girateli per far dorare da tutti i lati, quindi, sfumate con il vino bianco, lasciate evaporare a fiamma viva, quindi abbassate il fuoco, coprite la pentola e fate andare la preparazione a fuoco basso per 20 minuti, se vedete che il tutto è troppo asciutto aggiungete qualche cucchiaio di acqua calda.

Nel frattempo sbucciate e lavate  patate e carote e tagliatele a tocchetti più o meno delle stesse dimensioni dalla carne, una volta passati i 20 minuti, togliete il coperchio, aggiungete le verdure, ancora qualche cucchiaio di acqua calda, coprite e lasciate cuocere il tutto, girando ogni tanto per insaporire.

Solo a questo punto salate il tutto, togliete lo spicchio di aglio che ormai ha rilasciato il suo sapore e continuate la cottura fino che patate e carote saranno morbide, a questo punto anche lo spezzatino di tacchino sarà morbidissimo e saporito, ci vorranno in tutto più o meno 35 minuti, dipende di quanto grandi avete tagliato le verdure ed i pezzettoni di tacchino.

Spegnete il fuoco, condite con del pepe macinato al momento, del rosmarino fresco, aggiustate eventualmente di sale, servite caldissimo e…

BUON APPETITO con lo spezzatino di tacchino con patate !!!

Precedente Chips di carote al microonde Successivo Bicchierini pere e ricotta al maraschino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.