Crea sito

caffè freddo alla nutella

Caffè freddo alla nutella (in bottiglia).

Oggi vi presento una ricetta semplicissima,velocissima e super golosa per un caffè freddo alla nutella buonissimo 🙂 per questa ricetta devo ringraziare la mia amica Anna che me l’ha fatto assaggiare 🙂 ..anche se sono Napoletana non amo il caffè (a parte i dolci,quelli mi piacciono di tutti i tipi) e quindi non lo prendo mai,ma questo caffè freddo alla nutella mi ha conquistata dal primo assaggio,provatelo e mi capirete 😉

Questa ricetta come vi dicevo è semplicissima,basta avere una caffettiera Napoletana bella grande (quella da 6 tazze,altrimenti ne fate il doppio di quella piccola da 3 tazze) una caraffa,un cucchiaio e una bottiglia di plastica e il gioco è fatto 😉

 

DSCN6007

 

Ingredienti:

3 macchinette napoletane da 6 tazze di caffè

4 cucchiai colmi di nutella (per chi evita la nutella,va benissimo la stessa quantità di cioccolato spalmabile della Novi)

10 cucchiai di zucchero

500 ml panna fresca (quella del banco frigo)

PROCEDIMENTO:

Preparare il caffè nella caffettiera Napoletana e metterlo man mano in una caraffa capiente,man mano unire lo zucchero e girare bene,finito con il caffè far intiepidire leggermente e unire la panna (senza montarla) e la nutella,versare il tutto in una bottiglia di plastica e agitare bene per qualche minuto.

Mettere in freezer per 1 ora (in inverno potete metterlo 30 minuti in frigo).

 

Versione Bimby:

Preparare il caffè nella caffettiera Napoletana e metterlo man mano nel boccale del Bimby,man mano unire lo zucchero (in modo che con il calore del caffè lo zucchero  si scioglie leggermente),finito con il caffè azionare il bimby 30 sec / vel 3,far intiepidire leggermente.

Unire la panna e la nutella 5 sec./ vel 2 .

Versare il tutto in una bottiglia di plastica e agitare bene per qualche minuto.

Mettere in freezer per 1 ora (in inverno potete metterlo 30 minuti in frigo).

 

Il caffè freddo alla nutella è pronto,agitarlo prima di servire.

P.s. Nel caso lo tenete nel freezer più tempo,prima di servirlo lasciarlo circa una mezz’oretta fuori dal freezer (dipende da quanto si è solidificato) e agitare sempre prima di servirlo.

Per averlo al punto giusto io vi consiglio di prepDSCN6007ararlo la mattina per il pranzo e il primo pomeriggio per la cena 😉

 

Se vi è piaciuta questa ricetta salvatela, condividetela sul vostro profilo per non perderla e se volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA …Se preparate una mia ricetta, inviatemi un messaggio con la foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook…

Cliccate QUA per seguirmi su Istantgram.

Per tornare alla home cliccate QUA.

 

 

8 Risposte a “caffè freddo alla nutella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.