Crea sito

Quenelle di ricotta profumata all’arancia con acciughe

Quenelle di ricotta profumata all’arancia con acciughedel nostro amico Gianni Romano, un leggero antipasto fresco e leggero ideale per la bella stagione.

Le Quenelle è una pietanza d’origine francese composta di crema di pesce, pollo, o carne, a volte mescolata con molliche di pane e legata da piccole quantità d’uovo. Può essere anche vegetariana, o al naturale.

Quenelle di ricotta profumata
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Ricotta fresca
  • 6 filetti Acciughe sott'olio
  • q.b. Scorza d'arancia
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Aneto (per decorare)

Preparazione

  1. Quenelle di ricotta profumata all’arancia con acciughe

    In una terrina capiente lavorate con una forchetta o una piccola frusta la ricotta setacciata finemente e aromatizzatela con un filo di olio abbondante, aneto tagliuzzato finemente, buccia di arancia grattugiata, sale e pepe.

    Amalgamate bene il composto rendendolo liscio e compatto e lasciate riposare la ricotta in frigo per qualche ora; al momento di servire l’antipasto comporre il piatto realizzando con due cucchiai delle quenelle di ricotta e sistemarle tre per ogni piatto e adagiarvi sopra a ognuna di esse un filetto di acciuga.

    Profumare con un pizzico di pepe nero, una grattatina di buccia di arancia e dell’aneto tritato per richiamare il composto interno delle quenelle e lucidate il tutto con un filo di olio.

Note

Tutte le ricette dei membri di Amici in cucina catalogate per tipologia li trovate nei blog:

https://blog.giallozafferano.it/amicincucina/

http://blog.giallozafferano.it/idolcidiamiciincucina

Se la ricetta è stata di tuo gradimento metti mi piace sulla Pagina Facebook del Blog

Torna alla HOME PAGE

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.