Pollo alla brace marinato con spezie e limone

Pollo alla brace marinato con spezie e limone della nostra amica Eleonora Fabrizi, marinare il pollo serve ad aromatizzarlo (a rendere il suo sapore meno neutro) e ad ammorbidirlo, in modo che non si secchi e diventi “stopposo” con la cottura (soprattutto quella alla brace).

Pollo alla brace marinato con spezie e limone
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 Pollo ruspante
  • 1 Limone
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Salvia
  • q.b. Alloro
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Pollo alla brace marinato con spezie e limone

    Pollo alla brace marinato con spezie e limone

    Tagliate il pollo a pezzi.

    Mettelo in una terrina e conditelo con il rosmarino, la salvia, alloro, peperoncino, pepe, 2 cucchiai di olio ed il succo di limone.

    Fate marinare almeno per una notte, rimestando di tanto in tanto.

    Preparate la brace, trasferite i pezzi di pollo sulla griglia.

    Aggiungete del rosmarino, della salvia, alloro freschi e mettete a cuocere.

    Girare più volte la griglia perché il pollo cuocia uniformemente.

    Quando sarà ben cotto servite accompagnando con fettine di limone.

Note

Precedente Calamarata con baccalà, melanzane e mollica croccante Successivo Lasagne vegetariane

Lascia un commento