Insalata di quinoa con trota salmonata e verdure

L’insalata di quinoa è un piatto semplice da realizzare, è ottima mangiata fredda durante una giornata estiva, ma anche calda, appena preparata. 

La quinoa sebbene spesso erroneamente venga considerata un cereale, è invece un seme, che deriva da una pianta erbacea della stessa famiglia degli spinaci e delle barbabietole. Ha un basso apporto calorico ed è un alimento molto nutriente, è antiossidante, ricca di fibre, proteine e aminoacidi essenziali. Con i giusti abbinamenti potrete realizzare delle pietanze sane, gustose e complete dal punto di vista nutrizionale. Il consiglio è quello di abbinarla sempre alle verdure di stagione. 

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

100 g quinoa
1 zucchina
1 filetto trota salmonata
10 pomodori datterini
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe
ciuffi prezzemolo
4 foglie basilico
30 g granella di pistacchi

Strumenti

1 Setaccio
oppure1 Colino
Padelle
1 Coltello

Passaggi

Cottura della quinoa

Sciacquate bene la quinoa sotto acqua corrente in un colino, questo passaggio servirà a eliminare l’amaro, dopodiché mettetela di un pentolino con il doppio del peso di acqua, portate a bollore a fiamma media, poi abbassate al minimo, mettete il coperchio e lasciate cuocere per 10 minuti. Unite un filo d’olio d’oliva e un pizzico di sale e lasciate riposare a fuoco spento, con il coperchio nella pentola per altri 5 minuti.

Preparazione degli altri ingredienti

Lavate e tagliate a tocchetti la zucchina, fatela cuocere in padella per una decina di minuti con un filo d’olio, sale e prezzemolo, fino a quando non sarà leggermente abbrustolita.

Lavate e tagliate i pomodorini, conditeli con un pizzico di sale e olio.

Posizionate il filetto di trota salmonata in una padella con un filo d’olio, aggiungete sale, pepe e prezzemolo, lasciate cuocere a fiamma media per 10 minuti circa rigirando. Lasciatela raffreddare e poi tagliatela a pezzettini. Fate sempre attenzione alla presenza di qualche spina.

Componete la vostra insalata aggiungendo la quinoa, le zucchine, i pomodorini e la trota salmonata.

Condite con un filo d’olio a crudo, succo di limone e basilico fresco. Io ho anche deciso di decorarla con un po’ di granella di pistacchio per dargli un tocco in più.

Buon appetito!

Conservazione

Quest’insalata si conserva per un paio di giorni in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico.

Questa ricetta è ottima per essere preparata la sera prima ed essere portata a lavoro o scuola per il pranzo del giorno successivo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!