TAGLIATA RUCOLA E GRANA tenerissima

La TAGLIATA RUCOLA E GRANA è un secondo piatto sostanzioso, facilissimo da preparare e che vi farà fare una gran bella figura se avete ospiti a cena o a pranzo. Vi darò tanti piccoli ma importanti consigli per far si che la carne risulta tenera e non stopposa tanto da essere immangiabile. In fondo, sono piccoli accorgimenti che bisogna sempre prendere, sopratutto se non avete la griglia o la brace a disposizione ma una semplice piastra per la cottura sul gas. Io la adoro, spesso ce la concediamo nel fine settimana sopratutto se la carne è quella che preferisco, con pochi nervetti e molto magra. Condita con olio extravergine di oliva, rucola, grana in scaglie e qualche pomodorino, favolosa la tagliata di manzo. Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se la proverete. 🙂 Alla prossima.

tagliata rucola e grana come rendere morbida la carne di manzo ricetta secondo veloce
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Alto

Ingredienti

  • 400 g controfiletto di manzo (o entrecote)
  • 30 g Rucola
  • 100 g pomodorini pachino
  • 30 g grana
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale fino
  • q.b. pepe nero (facoltativo)

Preparazione

  1. Per preparare la tagliata rucola e grana ricordatevi innanzitutto di lasciare la carne a temperatura ambiente per un’oretta prima di cucinarla (Consiglio 1).

  2. Mettete a scaldare una piastra in ghisa sul fornello. Quando sarà ben calda adagiate le fette di manzo (se acquisterete un pezzo più grande cuocetelo in un’unica volta senza prima tagliarlo).

  3. Consiglio 2: NON aggiungete sale in cottura, il sale tende ad indurire la carne durante la cottura. Aggiungetelo sempre a fine cottura.

    Consiglio 3: NON puntellate nè bucherellate la carne in cottura, giratela delicatamente. La fuoriuscita del sangue non permetterà alla carne di risultare tenera.

  4. La carne dovrà cuocere qualche minuto per lato, ovviamente dipende dallo spessore del vostro pezzo e da quanto al sangue vi piace.

  5. La tagliata va servita al sangue, ben cotta all’esterno. Trasferite la tagliata su un tagliere, affettatela con un coltello ben affilato.

  6. Preparate sul piatto da portata la rucola, i pomodorini tagliati in 4 parti e, da parte, le scaglie di grana.

  7. Adagiate la tagliata sul piatto, condite con sale, pepe e olio di oliva. Servite al momento.

    SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Consiglio

Se non amate la cottura al sangue ma preferite una media cottura potete affettarla dopo qualche minuto e far cuocere i singoli pezzetti, bastano davvero pochissimi minuti (se non secondi).

 

Lascia un commento