Le girelle di zucchine di Tina? L’asso da giocare al prossimo pranzo della domenica!

Intoccabile. Per alcuni è proprio così, una di quelle tradizioni a cui è impossibile mancare. Il momento sacro in cui tutti si riuniscono, si mettono da parte i pensieri e ci si prepara per…mangiare in santa pace e in buona compagnia un menù che, a volte, ha sembianze (e lunghezza) fuori dal normale. Avete capito? È il pranzo della domenica! Io non riesco ad organizzarlo sempre, ma quando posso, colgo l’occasione al volo, faccio un fischio e chiamo tutti a raccolta. Mi piace ritagliarmi questo momento dopo una settimana piena di impegni: mi godo la mia famiglia senza timer alla mano (a parte quello del forno :P) e preparo quei piatti a cui tutti, nessuno escluso, sono affezionati! A casa mia sono tre le ricette irrinunciabili: le classiche lasagne, la pasta col pomodoro, sì ma con il sugo che preparo io dalla A alla Z e la Sacher, che preparo seguendo la ricetta di mia nonna, che poi è la stessa che trovate su Giallo. Mi sono immersa nel discorso sul pranzo della domenica perché mi ci ha fatto pensare Tina, una delle blogger veterane di Giallozafferano, che per l’appuntamento con la rubrica “Ospiti in cucina” di questa settimana, mi ha proposto proprio una ricetta che non manca mai sulla sua tavola la domenica a pranzo e, secondo me, quando la scoprirete inizierà a presenziare anche sulla vostra. Lascio la parola a Tina, che vi presenta le girelle di zucchine!

girelle-di-zucchine mod

 

“Tra le tante ricette pubblicate fino ad ora questa è senza dubbio quella a cui sono più legata. Le ha sempre preparate e le cucina tutt’ora la mia mamma in occasione del pranzo della domenica. Da noi in Campania si preparano tanti contorni sfiziosi, questo è uno dei tanti ed è anche il mio preferito. Si tratta di una ricetta tramandata da madre in figlia, apprezzata da tutta la famiglia e… persino dai miei gemellini! Da piccola mi piaceva aiutare la mamma durante la preparazione: io ero incaricata di infarinare le fette di zucchina e lei si occupava di tutto il resto…Si può dire che la mia passione per la cucina sia nata proprio grazie a questi momenti unici”

Vai alla ricetta

Precedente Colazione-merenda-dessert, un solo dolce per tante occasioni: vi presento i budini di riso! Successivo Fare il burro in casa: un vero gioco da ragazzi e un tuffo nei ricordi!

2 thoughts on “Le girelle di zucchine di Tina? L’asso da giocare al prossimo pranzo della domenica!

  1. Tina è l’esempio più vivido di blogger, amante della cucina, con un tocco di creatività e rispetto per la tradizione. Le sue ricette sono sempre alla portata e di sicura riuscita. Lei è un esempio 😉

  2. Bellissima ricetta, come tutte quelle fatte da Tina. Ricette semplici ma gustose ed equilibrate. Io spesso ho eseguito delle sue ricette e mi sono trovata benissimo. Poi… è una grande amica <3

I commenti sono chiusi.