Risotto al radicchio Trevigiano, pere e noci

Ormai si sarà capito che adoro i risotti e il riso in generale! E che mi piace aggiungere ai piatti una nota croccante, data dalla frutta secca o dai semi tostati. Quindi anche oggi vi propongo un risottino, un risotto al radicchio trevigiano, pere e noci.

Risotto al radicchio Trevigiano, pere e noci

Una ricetta molto semplice, ricca di elementi che fanno bene al nostro organismo. Il radicchio rosso, amarognolo, digestivo, depurativo e antiossidante, contrastato dal dolce delle pere, ricche di fibre e anch’esse ricche di sostanze con proprietà antiossidanti, il tutto accompagnato da una manciata di noci, ricchissime di proprietà benefiche, quali proprietà antitumorali grazie alla presenza di grassi omega 3 e antiossidanti, contengono acido oleico che ci aiuta a ridurre il livello di colesterolo cattivo, fanno bene al cuore, hanno proprietà anti-anemiche, proprietà utili alla memoria e benefiche per il cervello in generale, ecc ecc..

Vediamo la ricetta del risotto al radicchio, pere e noci

 

RISOTTO AL RADICCHIO TREVIGIANO, PERE E NOCI

 

INGREDIENTI:

  • 180 g di riso carnaroli
  • 2 pere mature
  • 1 cespo di radicchio rosso Trevigiano
  • 6/8 noci sgusciate e tritate grossolanamente
  • 2 scalogni / 1 cipolla
  • ½ bicchiere di vino bianco per sfumare
  • 1 l di brodo vegetale
  • olio exravergine d’oliva
  • 1 noce di burro
  • sale e pepe

 

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa occorre preparare per tempo il brodo vegetale se non già fatto e tenerlo da parte al caldo
  2. Ora potete iniziare con la preparazione del risotto. Quindi pulite il radicchio scartando le foglie esterne. Lavate le foglie interne e asciugatele con una centrifuga o con uno strofinaccio. Tagliatelo ora a listarelle
  3. In una padella antiaderente fate soffriggere lo scalogno o mezza cipolla tritato/a in olio extravergine e versatevi il radicchio, lasciatelo cuocere circa 5 minuti, fino a che non appassirà. Regolate di sale
  4. Tenete il radicchio da parte e nella stessa padella, o dove siete più comodi, fate soffriggere un altro scalogno tritato (o la restante cipolla) con olio extravergine. Quando inizierà a dorare, versatevi il riso e fatelo tostare per bene da entrambe le parti, tenendolo mescolato per evitare che si attacchi
  5. Una volta che il riso si sarà tostato, sfumatelo con mezzo bicchiere di vino bianco, facendo si che questo evapori del tutto. Aggiungete quindi uno o due mestoli di brodo caldo e mescolate. Per questa preparazione considerate un tempo totale di cottura di circa 20″
  6. Dopo circa 5 minuti aggiungete il radicchio che avete tenuto da parte e le pere tagliate a dadini e mescolate. Lasciate cuocere ora il risotto aggiungendo brodo ogni volta che sarà necessario
  7. Una volta che vi risulterà cotto, spegnete il fuoco e mantecate a piacimento con una noce di burro e un po di parmigiano (io ho omesso la parte del parmigiano perché non lo gradisco). Salate e pepate a piacimento
  8. Impiattate e aggiungete in superficie una manciata di noci tritate. Il vostro risotto al radicchio trevigiano, pere e noci è pronto!! Buon appetito!!
    Risotto al radicchio Trevigiano, pere e noci

Precedente Tortino integrale zucchine e albumi Successivo Plumcake al limone con soli albumi