Pumpkin pie torta di zucca, un dolce tipicamente americano! La zucca è un vegetale che adoro, è versatile, sia per piatti dolci o salati si presta bene ad ogni preparazione! Inoltre è poco calorica, ricca di gusto e di fibre, un cibo da aggiungere alla nostra alimentazione quotidiana 🙂 La pumpkin pie torta di zucca è veramente semplice da preparare, è buonissima il giorno seguente servita con un ciuffo di panna montata… ma veniamo alla ricetta, e poi una volta provata non la lascerete più! 🙂

Pumpkin pie – Torta di zucca

torta di zucca

 

INGREDIENTI (per una torta da 28 cm):

  • 500 gr di pasta frolla pronta (oppure potete prepararla seguendo il procedimento QUI )
  • 300 gr di zucca
  • 180 ml di panna da montare
  • 60 gr di zucchero di canna
  • un uovo
  • un pizzico di cannella
  • un pizzico di zenzero in polvere

PROCEDIMENTO:

Sbucciamo la zucca e tagliamola a tocchetti. Disponiamo i tocchetti su una placca rivestita di carta forno, accendiamo il forno a 220° e cuociamo la zucca fino a che non sarà tenera, ci vorranno circa 20 minuti. Togliamola dal forno e schiacciamola con una forchetta in un piatto. Poniamo la purea di zucca in un pentolino, aggiungiamo lo zucchero di canna, la panna da montare, l’uovo, la cannella e lo zenzero in polvere. Mescoliamo e portiamo a bollore a fuoco molto lento, mescolando delicatamente per circa 10-15 minuti, fino a che il composto non si sarà addensato. Togliamo dal fuoco e facciamo freddare coperto da un telo di cotone. Ungiamo ed infariniamo una teglia tonda da 28 cm. Su una spianatoia infarinata stendiamo la pasta frolla a forma di disco, ed adagiamolo delicatamente nella teglia tonda, facendo aderire bene i bordi rialzati. Versiamo sul fondo della tortiera la crema di zucca, livellando molto bene la superficie. Accendiamo il forno a 200° e, quando sarà caldo, inforniamo la torta di zucca per 15 minuti, poi, senza aprire lo sportello del forno, abbassiamo la temperatura a 180° e proseguiamo la cottura per 30 minuti.

Quando sarà cotta, sforniamo la nostra pumpkin pie torta di zucca e facciamola freddare completamente. Si gusta al meglio il giorno seguente, se fa troppo caldo va conservata in frigorifero. Servire con un ciuffo di panna montata.

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK 

SU GOOGLE + 

SU PINTEREST 

SU TWITTER 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.