Mini frittate zucchine e pomodori secchi

Le mini frittate sono sempre una buona ricetta quando c’è poco tempo e poca fantasia. Qualche zucchina, pomodori secchi, magari una buona caciottina, e ne esce un secondo piatto super gustoso da cuocere al forno. 

Le mini frittate zucchine e pomodori secchi nascono proprio così, da una serata con poche idee…che di solito io risolvo con la classica ricetta a base di uova!

Eccovi la ricetta semplice semplice, che potete utilizzare anche come spuntino per un pic nic, perché queste mini frittate si mangiano sia calde che tiepide!

Mini frittate zucchine e pomodori secchi
Porzioni 8
Ingredienti per 8-9 frittate della grandezza di un muffin
Vota la ricetta
Stampa
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
20 min
Tempo Totale
30 min
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
20 min
Tempo Totale
30 min
Ingredienti
  1. 200 gr di zucchine
  2. 3 uova
  3. 50 gr di caciotta morbida
  4. 5 pomodori secchi
  5. Prezzemolo
  6. Erba cipollina
  7. Olio, sale
  8. Aglio
  9. Peperoncino
Istruzioni
  1. Tagliare a dadini le zucchine già lavate.
  2. Metterle in padella con olio, aglio e peperoncino (facoltativo, omettetelo se avete bambini che non lo gradiscono) e saltarle a fuoco medio per 5 minuti circa. Spegnere e salare. Togliere aglio e peperoncino.
  3. Sbattere le uova in una terrina, salarle leggermente, quindi aggiungere prezzemolo tritato, erba cipollina e pomodori secchi a pezzi.
  4. Unire le zucchine una volta tiepide e infine la caciotta a pezzetti piccoli.
  5. Cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti.
Ricette Sbagliate http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/
 Buon appetito!!!

Precedente Polpette di patate ripiene di salame e formaggio Successivo Riso venere salmone e crema di rucola