Gelatine alla frutta

Gelatine alla frutta

GELATINE ALLA FRUTTA - Ricette a prova di Bina
GELATINE ALLA FRUTTA – Ricette a prova di Bina

Preparare le gelatina alla frutta in casa è facilissimo!! bastano 3 ingredienti!

Prima di tutto scegliete il succo di frutta che preferite! Arancia, ananas, mirtillo…. quello che più vi piace!

Divertitevi a prepararle insieme ai vostri bambini! Offritele alle loro feste, alla Befana o a tavola a fine pasto come dolcetto sfizioso!

INGREDIENTI PER CIRCA 20 GELATINE ALLA FRUTTA:

200g di zucchero semolato
12 cucchiai di succo di frutta del gusto he preferite (io ho scelto succo di frutta di arance rosse)
12 g di gelatina in fogli (colla di pesce)
zucchero semolato di decorazione

PREPARAZIONE

Mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti.
In una casseruola fate sciogliere lo zucchero nel succo di frutta a fiamma bassa.
Portate a bollore e continuate la cottura per 5 minuti.

Togliete dal fuoco e aggiungete la gelatina ammollata e strizzata.

GELATINE ALLA FRUTTA - Ricette a prova di Bina
GELATINE ALLA FRUTTA – Ricette a prova di Bina

Mescolate bene il composto facendo sciogliere la gelatina e versatelo negli stampini di silicone.
Mettete in frigorifero per almeno un paio d’ore. Staccatele delicatamente dagli stampini, rotolate le gelatine di frutta nello zucchero semolato e conservate in un contenitore in frigorifero.

Se non avete gli stampini in silicone, versate il liquido in una pirofila rivestita di pellicola per alimenti.
Mettete lo stampo in frigo per 2 ore circa. Togliete la mattonella ottenuta dalla teglia, staccate delicatamente la pellicola e tagliate a cubetti le vostre gelatine di frutta. Rotolatele nello zucchero e conservate in un contenitore in frigorifero.

GELATINE ALLA FRUTTA - Ricette a prova di Bina
GELATINE ALLA FRUTTA – Ricette a prova di Bina

Se vi piace il mio blog e non volete perdervi le mie pubblicazioni, cliccate “LIKE” su questo box per rimanere sempre aggiornati! Grazie!! a presto!!

(Visited 1.543 times, 3 visits today)
Precedente Torta alle arance rovesciata Successivo Penne agli spinaci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.