Ricetta Torta di Mele Soffice e Leggera – Procedimento Facile e Veloce

Tutti i bambini e i golosi d’Italia hanno sicuramente assaggiato uno dei dolci più famosi della nostra tradizione culinaria, ovvero la torta di mele! Non esiste nonna che non abbia mai cucinato una torta di mele soffice e leggera, che si scioglie in bocca e che non appesantisce, con un sapore genuino (ben diverso dai prodotti da forno industriali).

I dolci fatti in casa sono sempre un’ottima idea per colazione e merenda, e sicuramente la torta di mele soffice e leggera (preparata con ingredienti freschi, senza burro e senza latte, solo con olio di semi o olio d’oliva) è un dolce amato da tutte le famiglie italiane.

Oggi vi sveliamo una grande esclusiva: abbiamo contattato famosi pasticceri e siamo riusciti a ottenere la migliore ricetta per una torta di mele facile e veloce da preparare, morbida e leggera come quella della nonna e pronta in poco tempo. Inoltre conoscerete tutti i segreti della cottura, l’esatta proporzione di ogni ingrediente e tutti i segreti delle mele, per selezionare solo il tipo migliore e che ti permetterà di cucinare la torta di mele soffice e leggera perfetta.

Ricetta Torta di Mele Soffice e Leggera
  • Preparazione: 35 Minuti
  • Cottura: 55 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina
  • 22 g Zucchero
  • 90 ml Olio di Semi
  • 90 ml acqua (a temperatura ambiente)
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 3 mele (mele Golden o il tipo di mele che preferite)
  • 3 uova
  • 1 Scorza di limone grattuggiata
  • 1 pizzico Cannella
  • q.b. Zucchero a velo
  • Spatola elettrica o planetaria

Preparazione

  1. Ecco come cucinare una torta alle mele extra soffice e squisita secondo i migliori pasticceri del momento!

    Preparazione della torta di mele

    1. Iniziate con l’accendere il forno e riscaldarlo. Il forno deve essere ventilato e la temperatura 180°
    2. Preparazione de composto. In questo passaggio potete usare la frusta elettrica o la planetaria. Dovrete mescolare le tre uova medie con lo zucchero fino ad ottenere un composto dento e schiumoso. A questo punto abbassate la velocità del vostro macchinario al minimo e aggiungete l’olio di semi (potete usare qualsiasi tipo di olio di semi), l’acqua a temperatura ambiente, la scorza di limone, la farina (0 o 00) e il lievito. Continuate a mescolare fino a quando non otterrete un composto liscio. Non spaventatevi se il composto dovesse risultare troppo liquido e soprattutto non aggiungete altra farina. Le dosi di acqua e olio sono calibrate da chef professionisti per sopperire all’assenza di burro e latte. Soltanto rispettando queste dosi di otterrà una torta di mele morbidissima.
    3. Sbucciate le tre mele a fette. Una mela e mezzo deve essere però tagliata a dadini (usate un coltello o un affetta verdura). Togliete il composto dalle fruste e aggiungete a mano i pezzi di mela tagliata a dadini e la cannella. Potete usare un cucchiaio o una spatola per cercare di amalgamare il più possibile il composto.
    4. Prendete la tortiera da 24 cm e imburratela e infarinatela. Versate all’interno della tortiera il composto e pareggiatelo sempre con il cucchiaio di legno o con la spatola. Mettete le fettine di mela sopra al composto, saranno le decorazioni superiori della torta di mele morbidissima senza burro e senza latte. La decorazione deve essere a forma di raggiera.
    5. A questo punto il forno statico sarà ben caldo. Non resta altro da fare se non infornare la torta per circa 55 minuti a 180 gradi. Per controllare lo stato della cottura della torta potete usare il metodo dello stecchino. Prendete uno stecchino (o uno stuzzicadenti) e usatelo per bucare il centro del vostro dolce (attenzione a non scottarvi), e osservate quello che succede. Se lo stecchino esce perfettamente pulito e asciutto significa che la cottura del dolce è giunta alla fine, se invece, al contrario, è ancora umido e con pezzi di impasto, è necessario attendere ancora qualche minuto per portare a termine la cottura. Ricordate di effettuare questa prova solamente quando mancano pochi minuti alla cottura del dolce (in questo caso attorno a 50 minuti). I dolci sono realizzati infatti con delicatissimi equilibri di ingredienti, e lo stecchino inserito troppo presto potrebbe interferire nel processo di lievitazione, “rompendo” l’equilibrio degli ingredienti e portando anche al collasso del dolce generato dal calo della temperatura del forno e all’ingresso dell’aria fresca dovuto all’apertura dello sportello.
    6. Durante gli ultimi 10 minuti della cottura del dolce amato da tutte le famiglie italiane, se volete, potete coprire la torta con la frutta con un pezzo di carta stagnola (da rimuovere per la prova dello stecchino) per non farla colorare troppo. Non è necessario farlo, è un’azione facoltativa.
    7. Una volta terminata la cottura lasciate che il dolce si raffreddi all’interno della tortiera, poi spolveratelo di zucchero a velo e servitelo! Sarà un grande successo, una torta di mele soffice e leggera senza burro e senza latte genuina e profumata, ottima idea per colazione e merenda.

    Come avete potuto vedere, si tratta di un dolce estremamente facile da preparare, gustoso e molto economico.

    Consigli utili

    Ecco qualche utilissimo consiglio per cuocere una perfetta torta di mele soffice e leggera.

    I migliori modi per cuocere le mele

    Le mele possono essere cotte in tanti modi diversi. Nel caso della torta di mele la cottura avverrà nel forno, ma se desiderate mangiare delle mele cotte, ecco degli altri modi per poterle cucinare alla perfezione.

    Mele al forno

    Le mele possono essere cotte al forno senza essere messe dentro all’impasto della torta di mele. Una ricetta molto creativa consiste nell’usare delle grosse mele, tagliare la parte superiore di ogni mela e scavarla per qualche centimetro per togliere il torsolo. Incidete leggermente la buccia per impedire che si rompa durante la cottura e inserite dentro al buco un mix di zucchero di canna e cannella. È possibile anche inserire uvetta o della confettura di frutta se preferite. Sopra allo strato di zucchero inserite anche del burro.

    Le mele così farcite devono essere cotte nel forno per 30/45 minuti a 190°. Lasciatele raffreddare prima di servirle.

    Mele fritte

    Una ricetta davvero molto facile e che vi permetterà di fare mangiare le mele a tutti i bambini, a patto di non esagerare.

    Prendete la vostra mela e tagliatela a rondelle (dopo aver ovviamente tolto semi e torsolo). Metti del burro a sciogliere in una padella antiaderente e assicurati che il grasso sciolto del burro copra tutta la superficie della padella. 110 grammi di burro sono perfetti.

    Adesso cospargete la padella di zucchero di canna o bianco (100 grammi) e 2 cucchiaini di cannella macinata. Mescolate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

    A quel punto mettete le mele a friggere nel composto per 5/10 minuti, mescolando e girandole di frequente per avere una cottura uniforme.

    Mangiate le mele fritte mentre sono ancora calde, accompagnate dalla salsa della frittura.

    Mele al microonde

    La ricetta delle mele cotte al microonde è la stessa delle mele al forno. L’unica differenza risiede nella cottura. Le mele cotte al microonde devono infatti essere cotte dentro a una vaschetta per microonde coperto da una pellicola trasparente.

    Fate cuocere le mele nel forno a microonde per 3-4 minuti a seconda della potenza dell’elettrodomestico. Ad ogni modo le mele sono cotte quando sono morbide.

    Mele stufate

    Per cuocere le mele in questo modo avrete bisogno di una pentola.

    Prendete 700 grammi di mele, sbucciatele, eliminate torsolo e semi, e tagliatele a cubetti.

    Gli altri ingredienti sono:

    • 100 grammi di zucchero di canna
    • 60 ml di succo di mela. In alternativa acqua per una pietanza meno dolce.
    • 1 cucchiaio di cannella
    • 1 pizzico di noce moscata
    • 1 pizzico di sale

    Mettete tutti gli ingredienti elencati e le mele all’interno di una pentola. Mescolate finché lo zucchero non è sciolto. A quel punto mettete la pentola sul fuoco alto e fate bollire. Usate un coperchio per coprire la pentola e velocizzare la cottura. Mettete a fuoco medio e mescolate costantemente. A seconda delle dimensioni delle mele potrebbero essere necessari da 25 a 45 minuti di cottura.

    Lasciate riposare le mele per 10 minuti nella pentola prima di servirle, permettendo ai vari sapori di amalgamarsi bene assieme.

    Ricordate altri piccoli consigli:

    Ricetta Torta di Mele

    • Le mele possono essere cotte senza nessun altro ingrediente. Zucchero e cannella sono messi per insaporire, e l’acqua per impedire che si brucino.
    • Le mele devono essere conservate in un luogo fresco, o anche in frigo.
    • Una volta affettate le mele è necessario cucinarle immediatamente per impedire che diventino nere. Puoi rallentare l’ossidazione bagnandole con il succo di limone.

    Domande che ci avete inviato

    Quali mele sono più adatte per una torta di mele soffice e leggera?

    Ricetta Torta di Mele morbida

    Ci sono tantissime varietà diverse di mele, e ogni persona ha la sua preferita. Le ricette che avete appena letto possono essere realizzate con qualsiasi tipo di mela. Ad ogni modo, tradizionalmente il tipo di mela più adatto per cucinare una torta morbida e leggera è la Golden Delicious, dalla buccia gialla. Si tratta di un tipo di mela che è molto usata in cucina, adatta sia per piatti dolci che salati.

    Per quanto tempo deve cuocere la torta di mele?

    In questa ricetta la torta di mele deve cuocere circa 55 minuti. Tuttavia in altre ricette (che comprendono latte e burro) il tempo può cambiare, riducendosi o allungandosi (senza contare la potenza del forno). Ad ogni modo il tempo minimo per cuocere una torta di mele è almeno 40 minuti, e ricordate sempre di fare la prova dello stecchino!

    Quali sono le mele più utilizzate per questa ricetta?

    Tantissimi, ecco i principali:

    • Renetta: Una delle mele più famose, usata per strudel e frittate
    • Golden Delicious: Torte di mele e altre preparazioni
    • Stark: Mela rossa molto dolce, ottima da sola o come contorno per piatti aspri e piccanti
    • Granny Smith: Mela verde dal gusto fresco, ottima per insalate e sorbetti
    • Fuji: Mela giapponese, usata molto nelle macedonie
    • Royal Gala: Perfetta per succhi di frutta o centrifugati

Note

Veloce Recap

  • La ricetta è di difficoltà facile                                                                             
  • La ricetta è adatta a una tortiera standard da 24 cm, più che sufficiente per 4/6 persone con grande appetito 😊
  • Tempo di preparazione: 35 minuti
  • Tempo di cottura: 55 minuti circa in forno statico 180°
  • Costo: economico

Ricordiamo anche la lista degli ingredienti per una torta di mele soffice e leggera senza burro e senza latte:

  • Tortiera tonda da 24 cm
  • 250 grammi di farina 0 o 00
  • 22 grammi di zucchero
  • 90 ml di olio di semi
  • 90 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 mele medio piccole (mele Golden o il tipo di mele che preferite)
  • 3 uova medie
  • La scorza di 1 limone grattugiata
  • 1 pizzico di cannella
  • Zucchero a velo per decorazione finale
  • Spatola elettrica o planetaria
  • Come potete vedere, questa torta di mele soffice e leggera non ha burro o latte (è adatta quindi anche a chi è intollerante al lattosio), è composta solo da ingredienti naturali e molto economici. Tutti i vostri  ospiti la adoreranno!

Conclusioni

La torta di mele è un dolce semplice e veloce da preparare, perfetto anche come dessert ad ogni fine pasto (viene anche servita nei ristoranti della catena McDonald’s), e genera ricordi dell’infanzia (personalmente mi ricorda molto le domeniche a pranzo con mia nonna, era il nostro dolce di fine pranzo), e questa torta golosa e ricca di sapore, genuina e profumata, ha conquistato anche gli Stati Uniti. Chi ha visto il film “American Pie” sa che una delle gag più famose della storia di questa serie di film vede proprio protagonista una torta di mele sofficissima, il protagonista adolescente che non riesce a tenere a freno i propri ormoni e il padre.

Ad ogni modo, la torta di mele è considerata una torta con la frutta facilissima da preparare con pochi ingredienti e ricca di gusto. Gli chef famosi che abbiamo interpellato hanno reinterpretato la ricetta classica della nonna creando un dolce alle mele senza latte e burro leggero, buonissimo e facile da cucinare anche per chi è totalmente alle prime armi in cucina.

Ecco tutti i segreti per preparare una torta di mele soffice e leggera senza burro e senza latte. La nostra ricetta è davvero facile e veloce da preparare, sana e genuina, e molto economica.

Cucinatela e fateci sapere le reazioni dei vostri amici, siamo davvero impazienti di conoscerle!

Buon appetito a tutti!

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Quanto Pesa una Banana in Grammi

Lascia un commento