Crea sito

Pasta, Patate e Provola con Bimby TM5 e TM31

pasta-e-patate
In queste fredde giornate d’ inverno nulla è più piacevole di una minestra o un piatto ricco e gustoso come la Pasta, Patate e Provola cucinata con il nostro inseparabile amico Bimby. 🙂

La provola migliore per questa ricetta è quella che magari è avanzata da precedenti preparazioni, ottima se ha un paio di giorni di frigo perché più asciutta e quindi rilascerà meno siero.

Per questo le quantità di provola variano a seconda della disponibilità, io in questa ricetta ne ho messi solo 100 grammi, ma a piacere puoi aggiungerne ancora.

E’ bene non sprecare mai il cibo, nel mondo, purtroppo, ne viene buttato quasi 1/3, generando così un grande spreco alimentare e di risorse. Se non cucini già in questo modo, fai come me che di solito decido il menu in base a ciò che ho nel frigo… un po come facevano le nostre nonne. 😉

Un caro saluto, Tiziana

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di patate, pelate e tagliate a tocchetti
  • 250 grammi di pasta tipo “mezze maniche”
  • 120 grammi di pomodori pelati
  • 50 grammi di pancetta
  • 25 grammi di olio
  • 100-150 grammi di provola (secondo la disponibilità)
  • 1/2 carota
  • 1/2 cipolla
  • 800 grammi di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • pepe a piacere (opzionale)
  • 1/2 costa di sedano

Preparazione: 

_ Nel boccale inserire la carota a tocchi, la cipolla, il sedano e tritare: 5 sec./vel.7. Riunire sul fondo con la spatola.

_ Tagliare la pancetta a cubetti, poi aggiungerla alle verdure, inserire l’olio e soffriggere: 5 min./120°/vel.1. (100° per Tm31).

_ Aggiungere il pomodoro e far cuocere: 4 min./100°/vel 1.

_ Aggiungere le patate e far rosolare: 2 min./100°/antiorario/vel. Soft.

_ Inserire l’acqua e il sale, quindi far cuocere: 20 min/100°/antiorario/ vel. Soft.

_ Aggiungere la pasta e cuocere: il tempo indicato dalla confezione/100°/antiorario/vel.1.

_ Al termine della cottura far riposare la pasta nel boccale per 1 minuto, poi versare in una zuppiera e aggiungere  la provola tagliata a dadini, mescolare con un cucchiaio di legno. A piacere spolverare con un po di pepe macinato. Servire calda.